Giovani talenti e imprese si incontrano, parte Artigianato Digitale: la sfida dei creativi

Aiuto, solidarieta', lavoro 2' di lettura 10/04/2015 - Al via il concorso organizzato dalla Confartigianato, Jes!, Centro design Poliarte.

Creatività giovane per le imprese. Parte Artigianato Digitale, un concorso di idee organizzato da Confartigianato Imprese Ancona, in collaborazione con l’agenzia Jes! e il Centro Design Poliarte di Ancona. Il contest, giunto alla sua seconda edizione, e aperto a designer ancora in corso di studi o diplomati, coinvolgerà cinque aziende del territorio, in particolare del Fabrianese: la Feel-Italy, la Merill, la Janus Energy, Sandro Tiberi e la NT Air. Obiettivo dell’iniziativa: far incontrare nuovi talenti e realtà produttive del territorio, offrendo ai primi, che si affacciano al mondo del lavoro, la possibilità di un approccio professionale con i bisogni del mercato. Le imprese parteciperanno come committenti. Ciascuna di esse richiederà un intervento di design su un proprio prodotto già in commercio per andare incontro alle aspettative di uno specifico mercato o target. I candidati designer a loro volta potranno scegliere il prodotto da sviluppare, tenendo conto delle sue caratteristiche tecniche e delle esigenze migliorative espresse dall’azienda. Al termine del percorso, ogni azienda sceglierà il progetto di design migliore in termini funzionali ed estetici, che saranno quindi prototipati in 3D e presentati pubblicamente in un evento finale. “Il progetto Artigianato Digitale coinvolge e mette a confronto le imprese del territorio e i giovani designer e creativi in genere, al fine di valorizzare e far conoscere questi talenti alle realtà lavorative e di trasmettere nuove idee e creatività alle aziende – dichiara Andrea Rossi, Responsabile provinciale Confartigianato Innovazione – Il progetto Artigianato Digitale nasce dalla consapevolezza che il design e l’innovazione dei materiali rappresentano fattori competitivi per le imprese. Le nuove tecnologie unite al saper fare, infatti, consentono alle piccole e piccolissime aziende di giocare da protagoniste una partita nel mercato globale, che sempre più richiede prodotti su misura e altamente personalizzati.” Per informazioni sul contest: 071-2293264 www.confartigianato.an.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2015 alle 11:55 sul giornale del 15 aprile 2015 - 499 letture

In questo articolo si parla di lavoro, confartigianato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahSo





logoEV