'Sono io Tour 2015', Raf apre a Fabriano la sua nuova stagione live

2' di lettura 02/04/2015 - In città dal 22 al 24 aprile per la residenza, sabato 25 il grande concerto al Teatro Gentile.

Ancora un big della musica e ancora le Marche ad esserne protagoniste. Raffaele Riefoli in arte Raf sceglie infatti la città di Fabriano (AN) per aprire, in anteprima nazionale, il suo “Sono io tour 2015”, la tournée che da aprile lo accompagnerà nelle più grandi ed importanti città italiane e toccherà anche una tappa all’Estero.

Il cantautore pugliese torna sulle scene live dopo Sanremo dove si era esibito con “Come una favola”, con un nuovo album di prossima pubblicazione e un tour che, a partire dalla data zero di Fabriano il prossimo sabato 25 aprile al Teatro Gentile (ore 21.15), si preannuncia ricco di energia e di sorprese.
Il concerto, realizzato grazie alla preziosa collaborazione e al patrocinio del Comune di Fabriano e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana nella persona del Presidente Guido Papiri, sarà preceduto dalla residenza dell’artista in città, a partire da mercoledì 22 aprile.

«La Città di Fabriano è lieta di continuare con Raf il percorso delle residenze artistiche, dopo quelle realizzate nell'ambito della stagione teatrale e delle iniziative legate a Fabriano - Città Creativa dell'UNESCO – spiega l’Assessore alla Cultura Barbara Pallucca - Con la residenza artistica si crea un circolo virtuoso rendendo la città un luogo unico e culturalmente ricco, fautore di produzione di eventi e di performance inedite e di grandissimo impatto. Le residenze infatti – precisa l’Assessore - favoriscono la creazione di un pubblico responsabile e consapevole grazie all’incontro con gli artisti che, presentando il proprio lavoro, illustrano i propri processi creativi ed hanno la possibilità di confrontarsi con un pubblico che non è più soltanto fruitore dello spettacolo, ma diventa un interlocutore preparato e sensibile in quanto partecipe nell’atto della creazione».

Quella di Raf a Fabriano, non è la prima volta. Già nell’ottobre del 2001, in occasione del fortunato tour legato al disco di Platino dalle 300mila copie vendute, “Iperbole”, il cantautore aveva toccato la città di Fabriano, ricevendo dal pubblico del Teatro Gentile, un’ovazione memorabile, standing ovation e tutto esaurito. Lo splendido live aveva reso possibile la registrazione di alcune tracce audio per un disco che di lì a poco Raf avrebbe pubblicato.

Il ritorno nella Città Creativa dell’Unesco è quindi un po’ un ritorno a casa. Questa volta ad accompagnarlo ci sarà la sua band composta da Stefano Bechini alla batteria, Maurizio Campo alle tastiere e Cesare Chiodo al basso. Dopo la tappa di apertura di Fabriano, Raf si esibirà a Firenze, a Milano, a Nuova Gorica a Roma e a Padova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2015 alle 14:16 sul giornale del 21 aprile 2015 - 435 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ahzM





logoEV