Rompono specchietti e danneggiano auto, denunciati cinque minori

1' di lettura 06/08/2015 - Cinque minorenni sono stati denunciati per danneggiamento dal Commissariato di Fabriano.

Nei giorni scorsi hanno rotto una serie di specchietti alle macchine di media cilindrata parcheggiate lungo la strada nel quartiere Borgo, poi hanno graffiato pesantemente alcuni mezzi ed hanno lanciato sassi in un’abitazione. Grazie alle testimonianze dei residenti e alle registrazioni delle telecamere di sicurezza sono stati identificati, convocati in Commissariato con i genitori e denunciati per danneggiamento.

Dei cinque minori – tutti di età compresa tra i 12 e 14 anni – tre sono residenti a Fabriano mentre due si trovano in città per vacanza con la famiglia. I proprietari dei mezzi, alcuni giorni fa, hanno presentato querela contro ignoti e chiesto alle forze dell’ordine maggior controllo nel popoloso quartiere visto che è la terza volta che accadono episodi del genere. Interrogati dal Vice Questore Mario Russo, i minori hanno ammesso le proprie responsabilità davanti allo stupore dei familiari. I danni alle auto ammontano a qualche migliaio di euro.

“Grazie alla collaborazione dei cittadini che segnalano tempestivamente movimenti sospetti – spiega il Vice Questore Mario Russo – abbiamo individuato i responsabili. Chiediamo ancora una volta a tutti di contattare immediatamente, per qualsiasi emergenza, i numeri di emergenza 112 e 113.”






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2015 alle 22:42 sul giornale del 07 agosto 2015 - 792 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/amWH





logoEV