PD Fabriano in merito all’ipotizzata chiusura del punto nascite dell’Ospedale Profili

Punto nascita 2' di lettura 15/12/2015 - L’ipotizzata chiusura del punto nascite di Fabriano ha profondamente colpito tutta la comunità montana che si è da subito fortemente stretta assieme per scongiurare questa decisione.

Ci rendiamo conto che la Regione sta portando avanti una giusta riorganizzazione dei servizi sanitari, nell’ottica di una razionalizzazione dei costi ed un efficientamento dei servizi, rafforzando la strategia degli ospedali di rete: una visione d'insieme portata avanti già dal precedente governo Spacca, che ha predisposto tutti i passaggi normativi la cui attuazione sta avvenendo oggi.

Tuttavia non possiamo non considerare come inopportuna la scelta di prevedere dei parametri solamente numerici per decidere quali servizi debbano essere salvaguardati e quali sacrificati, sopratutto considerando che la nostra regione presenta delle forti diversità geografiche e deficit di viabilità.

Come partito politico che si batte per l'uguaglianza sostanziale dei cittadini e per garantire quei livelli essenziali di socialità e comunità che sono fondamento e base per ogni tipo di crescita, speriamo che il Presidente Ceriscioli possa far sue tali considerazioni: anche alla luce del decreto ministeriale di prossima pubblicazione che prevede la possibilità di una richiesta da parte della Regione di salvaguardare determinati punti nascita che si caratterizzino per la loro comprovata sicurezza – come è quello di Fabriano.

Le legittime aspettative e le necessarie indicazioni della politica territoriale non possono essere completamente disattese; ci aspettiamo che il Presidente della nostra regione agisca facendo richiesta al ministero di riconsiderare la soppressione del nostro punto nascita e non tanto per salvare Fabriano come espressione di campanilismo, quanto per dotare una intera zona montana di un punto nascite che altrimenti non avrebbe, lasciando un ingiustificato vuoto di servizi che potrebbe – quello realmente – divenire fonte di pericolo per le gestanti e le nuove mamme.


da Michele Crocetti
Segretario PD Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2015 alle 19:59 sul giornale del 16 dicembre 2015 - 702 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, fabriano, Michele Crocetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/arFM





logoEV