Inutili i soccorsi per un imprenditore fabrianese

ambulanza 1' di lettura 02/02/2016 - Un imprenditore fabrianese di 75 anni si è tolto la vita nel garage della propria abitazione.

L’uomo, lunedì pomeriggio, avrebbe chiuso la porta prima di accendere la macchina e compiere il tragico gesto.

Inutili i tentativi di rianimarlo. Sul posto, oltre i sanitari del 118, sono intervenuti i carabinieri.








Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2016 alle 23:03 sul giornale del 03 febbraio 2016 - 1541 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ambulanza, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ateo

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV