Litigano e si accoltellano per strada, due denunciati

Carabinieri 1' di lettura 22/05/2016 - Due trentenni extracomunitari sono stati denunciati dai carabinieri dopo essersi presi a coltellate in strada, nel centro storico di Fabriano.

La rissa è avvenuta sabato sera attorno alle 22,30, in Corso della Repubblica. I due, uno originario della Costa d’Avorio, l'altro della Nigeria, hanno iniziato la lite all'interno dell'appartamento che condividono assieme ad altre tre persone, non lontano dal Corso.

I coinquilini li hanno invitati a continuare la discussione fuori casa: in strada la lite è però degenerata, e i due hanno iniziato a ferirsi a vicenda a colpi di coltello. Alcuni passanti sono intervenuti per separarli e chiamare i carabinieri. I due sono stati accompagnati al pronto soccorso e poi dimessi: hanno riportato ferite superficiali al collo e alla guancia, guaribili in una decina di giorni. I due uomini, disoccupati ma in regola con il permesso di soggiorno, sono stati denunciati dai carabinieri per lesioni personali.






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2016 alle 16:16 sul giornale del 23 maggio 2016 - 856 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, rissa, lesioni personali, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axcK





logoEV