Atletica: cadetti, a Fidenza protagonista Sara Zuccaro

3' di lettura 09/06/2016 - Grandi risultati per i giovani atleti marchigiani a Fidenza (Parma), nel tradizionale meeting nazionale dedicato alle rappresentative della categoria cadetti. Arrivano infatti tre successi individuali tutti al femminile e un totale di sette piazzamenti sul podio, mai così tanti nella storia recente della manifestazione.

Si conferma protagonista Sara Zuccaro (Atl. Fabriano) che migliora di nuovo il suo primato regionale nel martello, per la terza occasione in meno di un mese. La non ancora 15enne allenata da Pino Gagliardi, bronzo tricolore nella scorsa stagione, incrementa il record per ben tre volte nella stessa gara, con gli ultimi tre lanci a 52.41, 53.38 e 53.71, tutti oltre il precedente limite di 52.19.

Nei 1200 siepi è imbattibile Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese), campionessa italiana under 16 in carica, davanti alle avversarie con 3’48”89 e poco distante dalla sua recente migliore prestazione nazionale. Sulla pedana del salto in alto, bella impresa di Benedetta Trillini (Atl. Amatori Osimo) che conquista il successo con il record personale di 1.66 alla prima prova battendo la veneta Rebecca Pavan, vincitrice nella passata stagione del titolo nazionale di categoria.

Ma brilla anche la mezzofondista Francesca Vallorani (Asa Ascoli Piceno), seconda nei 1000 metri con il personale di 2’57”35, e poi tre terzi posti: lo sprinter Mattia Mecozzi (Sport Atl. Fermo) sugli 80 metri in 9”16 (+1.2), il giavellottista Leonardo Burroni (Sef Stamura Ancona) che infrange per la prima volta il muro dei 50 metri con 50.47 e la marciatrice Anastasia Giulioni (Atl. Avis Macerata), al personal best di 15’44”15 sui 3000 metri.

Nella classifica a punti del Memorial Pratizzoli si afferma la Lombardia, con il settimo posto delle Marche e in tutto ben 12 atleti del team regionale firmano il miglior risultato in carriera, mettendo a frutto questa importante esperienza di confronto.

RISULTATI:

Cadetti. 80: 3. Mattia Mecozzi (Sport Atl. Fermo) 9”16 (+1.2), 27. Stefano Vitturini (Sport Atl. Fermo) 9”81 (-0.5) pb; 300: 9. Marco Ugoccioni (Atl. Avis Fano-Pesaro) 37”71; 1000: 10. Francesco Gagliardi (Mezzofondo Club Ascoli) 2’49”05; 2000: 6. Leonardo Salvucci (Atl. Amatori Osimo) 6’06”89 pb; 1200 siepi: 11. Paolo Pennacchietti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 3’49”40 pb; 100 ostacoli: 6. Federico Agostini (Asa Ascoli Piceno) 14”29 (+1.5), 7. Vincenzo Croce (Asa Ascoli Piceno) 14”32 (+1.5); alto: 11. Lorenzo Falappa (Atl. Amatori Osimo) 1.60; lungo: 10. Alessandro Caccini (Collection Atl. Sambenedettese) 5.75 (-0.3); peso: 12. Davide Sanginesi (Atl. Civitanova) 10.94; martello: 6. Ronaldo Mancinelli (Asa Ascoli Piceno) 47.44; giavellotto: 3. Leonardo Burroni (Sef Stamura Ancona) 50.47 pb; marcia 3000: 6. Alberto Concetti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 15’23”20; 4x100: 4. Caccini, Ugoccioni, Mecozzi, Vitturini 44”61. Cadette. 80: 8. Livia Moretti (Atl. Chiaravalle) 10”28 (+1.0) pb, 11. Greta Rastelli (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 10”36 (+1.5) pb, 13. Aurora Olivetti (Atl. Chiaravalle) 10”39 (+1.5) pb; 300: 6. Benedetta Boriani (Sef Stamura Ancona) 41”81; 1000: 2. Francesca Vallorani (Asa Ascoli Piceno) 2’57”35 pb; 2000: 5. Andree Fioretti (Atl. Jesi) 6’42”87 pb; 1200 siepi: 1. Emma Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) 3’48”89; 80 ostacoli: 13. Irene Pesaresi (Atl. Osimo) 13”05 (+1.7); alto: 1. Benedetta Trillini (Atl. Amatori Osimo) 1.66 pb; lungo: 8. Alena Binni (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 4.83 (+2.3); peso: 12. Alessia Mariani (Collection Atl. Sambenedettese) 8.73; martello: 1. Sara Zuccaro (Atl. Fabriano) 53.71 pb; giavellotto: 11. Giulia Tonti (Atl. Osimo) 27.01; marcia 3000: 3. Anastasia Giulioni (Atl. Avis Macerata) 15’44”15 pb; 4x100: 6. Olivetti, Moretti, Boriani, Rastelli 49”33.


da Federazione Italiana Atletica Leggera






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2016 alle 11:08 sul giornale del 10 giugno 2016 - 666 letture

In questo articolo si parla di sport, Federazione Italiana Atletica Leggera

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axVZ