Tutto pronto per la terza edizione della 'Cicloturistica del donatore'

3' di lettura 11/09/2016 - Per il terzo anno consecutivo il Gruppo Ciclistico “Pedale Stracco Fabriano” in collaborazione con “AVIS Fabriano” e con il patrocinio del Comune di Fabriano organizza per domenica 25 Settembre “La Cicloturistica del Donatore”, escursione non competitiva in mountain bike tra le colline del fabrianese.

Dopo il successo delle prime due edizioni con più di 400 iscrizioni, quest’anno “La Cicloturistica del Donatore” cerca di riconfermarsi come appuntamento imperdibile per gli amanti delle ruote “grasse” ed in quest’ottica è rimasta nel circuito di raduni denominato “MTB Tour Appennino Umbro Marchigiano 2016” che ha presentato altre escursioni a Cabernardi e Sigillo e porterà i partecipanti a Castiglione del Lago, a Fabriano ed infine a Trevi, andando a percorrere sentieri ricchi di fascino tra panorami mozzafiato.

Due saranno i tracciati studiati, preparati e perfettamente segnalati dagli uomini del “Pedale Stracco”: un percorso lungo di circa 33 km con un dislivello di circa 1250 ml ed un percorso breve di circa 20 km per un dislivello di circa 550 ml; entrambi i percorsi presenteranno dei punti di rifornimento idrico ed un ricco ristoro. La partenza è prevista per le 9:00 dal Parco Unità d’Italia in Viale Moccia e sarà aperta a tutti, uomini e donne, giovani e bambini, tesserati o semplici amanti delle due ruote anche a pedalata assistita ma con le capacità fisiche e tecniche per affrontare dei percorsi con diverse difficoltà e dislivelli sensibili.

Le procedure di iscrizione avranno il via dalle 7:15 nei pressi della partenza ma ci sarà la possibilità di preiscriversi compilando il modulo scaricabile dalla pagina Facebook “Frasassi MTB Pedale Stracco” (cliccando sulla bacheca dell’evento) e poi inviandolo via mail all’indirizzo mtbpedalestracco@gmail.com o consegnandolo allo staff per ricevere il pettorale numerato prima della partenza.

L’arrivo sarà ugualmente al Parco Unità d’Italia e, man mano che arriveranno, i bikers potranno usufruire delle docce messe a disposizione presso la scuola “Allegretto di Nuzio” per gli uomini e presso il vicino Hotel “Janus” per le donne e poi potranno recarsi in centro per il meritato pranzo. Dopo aver goduto dei panorami naturali, i partecipanti potranno godere di una “sala da pranzo” veramente speciale: il Comune ha messo a disposizione della “Pedale Stracco Fabriano” il bellissimo Loggiato di San Francesco che sarà teatro del meritato pranzo e delle premiazioni; verranno premiate alcune categorie di partecipanti e verrà effettuata un’estrazione di vari premi tra tutti i partecipanti.

Nel Parco Unità d’Italia, teatro della partenza e dell’arrivo, il Team “Pedale Stracco” ha realizzato un percorso adatto ai più piccoli che vogliono cimentarsi con la MTB in tutta sicurezza; quindi l’invito a partecipare è esteso anche alle famiglie dei bikers che potranno spendere al meglio il tempo in attesa dei ciclisti. Modesto il costo di partecipazione di € 12,00 per i ciclisti e di € 8,00 per eventuali accompagnatori che vorranno usufruire solo del pranzo.

Per informazioni: 335/7514608 (Andrea) – mtbpedalestracco@gmail.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2016 alle 18:38 sul giornale del 12 settembre 2016 - 1518 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, Comune di Fabriano, mountain bike, avis fabriano, Cicloturistica del donatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA42





logoEV