Oltre 25mila persone fuori casa nelle Marche

Terremoto Camerino 1' di lettura 01/11/2016 - Sono in totale oltre 25mila le persone attualmente fuori casa nelle Marche. In particolare 20766 a Macerata, 1898 a Fermo, 2247 ad Ascoli Piceno e 526 ad Ancona.

Nelle strutture comunali e nei centri di prima assistenza sono stati allestiti 7mila posti letto di cui 5mila brandine. Un centinaio tra alberghi e strutture ricettive stanno accogliendo inoltre coloro che si sono spostati sulla costa dove continuano i trasferimenti. Le zone rosse, ossia le aree interdette ai cittadini perche' a rischio crolli, sono in tutto 216: 162 a Macerata, 17 a Fermo, 33 a Ascoli Piceno e 4 ad Ancona. Sono invece 108 i Comuni marchigiani con edifici che hanno subito crolli e danni gravissimi: 50 a Macerata, 26 a Fermo, 24 ad Ascoli Piceno, 8 ad Ancona.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2016 alle 10:06 sul giornale del 02 novembre 2016 - 877 letture

In questo articolo si parla di cronaca, regione marche, terremoto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aCYA





logoEV