Terremoto: lunedì tutti a scuola, le lezioni riprenderanno regolarmente

4' di lettura 04/11/2016 - Le lezioni scolastiche riprenderanno, come previsto nell'ordinanza del Sindaco, lunedì 7 novembre.

Venerdì mattina alle ore 11.00 nel tendone presso i giardini del Parco Unità d'Italia si è svolto un incontro con tutte le insegnanti delle scuole comunali e l'Unità di Prevenzione Psicologica dell'Area Vasta n.2 per confrontarsi sulla gestione della paura in modo da prepararsi alla riapertura delle scuole ed all'incontro con i ragazzi che riprenderanno le attività scolastiche lunedì 7 novembre.
Il Sindaco, l'Assessore alla Pubblica Istruzione Barbara Pallucca e l'Assessore ai Trasporti Leonando Meloni hanno riferito nel dettaglio sulle condizioni degli edifici scolastici e descritto le modalità di ripresa delle lezioni previste per il prossimo lunedì 7 novembre. Il primo giorno sarà organizzata una prova di evacuazione.

Confermate le informazioni presenti nel sito istituzionale per quanto riguarda le strutture per l'accoglienza che rimangono riservate in via prioritaria alle persone la cui abitazione è stata dichiarata inagibile con ordinanza.

Da questa sera il Palaguerrieri rimane CHIUSO in quanto ci sono posti disponibili nelle altre strutture più adatte per trascorrere notti ormai sempre più fredde.
Anche nelle frazioni sono state installate alcune tende dalla Protezione Civile che ad oggi accolgono circa 200 persone.
Rimane operativa una convenzione con strutture alberghiere per ospitare famiglie con inagibilità.
Per attivare il servizio di accoglienza alberghiera ci si deve rivolgere al Comune chiamando il numero 0732 709343 operativo anche sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Le strutture alberghiere che sono interessate ad attivare una convezione possono rivolgersi allo stesso numero ( 0732 709343).
Ricordiamo che non ci si può presentare nelle strutture ricettive chiedendo di soggiornare a nome del Comune o altro, l’unica modalità per accedervi è contattare il Comune con la modalità sopra descritta.
Nelle strutture alberghiere sono attualmente ospitate 104 persone.

E' da oggi disponibile nel sito istituzionale l'avviso per la richiesta di contributi per l’autonoma sistemazione per coloro che hanno la propria abitazione inagibile, per avere maggiori informazioni sul contributo ci si può rivolgere all'Ufficio Servizio Sociali in Piazzale 26 settembre 1997 – tel. 0732 709221

Alle ore 18.00 le richieste di sopralluogo sono aumentate a n. 1863 ( ieri erano 1773), ad oggi ne sono state evase n. 369 mentre
n. 37 sono i controlli eseguiti dai Vigili del Fuoco in data odierna.
Sono state emesse fino alle ore 17 un totale di 57 ordinanze di sgombero che riguardano 170 famiglie per un totale di 433 persone.
Sono sempre in corso di predisposizione altre ordinanze che verranno emanate nelle prossime ore e nei prossimi giorni.

Il Sindaco con un decreto di occupazione di urgenza, in accordo con il Comando dei Vigili del Fuoco Provinciale, ha trasferito le attività della Croce Rossa stessa presso l’immobile in via G. di Vittorio .

IMPORTANTE: A causa dell'inagibilità parziale della parte storica dell'ospedale E. Profili si potranno verificare difficoltà per l'attività ambulatoriale.

Il Comune rimarrà aperto domani e domenica con il seguente orario 9.00 – 13.00 e 15.00 – 18.00, successivamente sarà come sempre operativa la sala della Protezione Civile.

Rimangono sempre attivi nelle 24 ore i servizi di accoglienza ed il servizio di ricezione delle segnalazioni al numero 0732 709112 e gli altri ordinari numeri di emergenza.
Ricordiamo che solo i tecnici del Comune (identificabili con appositi tesserini di riconoscimento) ed i Vigili del Fuoco sono autorizzati a fare i controlli nelle abitazioni, quindi auto sospette o situazioni anomale vanno segnalate prontamente ai numeri delle Forze dell'Ordine: Polizia 113 – Carabinieri 112 e Guardia di Finanza 117.

L'ACR – Azione Cattolica Ragazzi - di Fabriano, in collaborazione con il Gruppo Scout, continua nell’ attività rivolta ai ragazzi dalle ore 15 alle ore 17.30 presso il Teatrino della Sacra Famiglia – quartiere campo sportivo. Prosegue anche l’attività della Valigia delle Meraviglie per regalare magia e sorrisi a grandi e bambini che si trovano nelle strutture di accoglienza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2016 alle 18:28 sul giornale del 05 novembre 2016 - 722 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aC8g





logoEV