Falconara: esino in bici, il tempo tiene ed è subito successo per la prima edizione

2' di lettura 14/11/2016 - Grande successo per la 1° Esino in bici Pedalata lungo il fiume. L’iniziativa per salire in bici alla scoperta del distretto cicloturistico della Vallesina. Domenica 13 novembre è stato possibile farlo su un itinerario di 42 km che scende dai monti al mare, adatto anche alle famiglie.

Dalla Stazione di Serra San Quirico tutti a pranzo nella Riserva Naturale Ripa Bianca per poi concludere il tour a Falconara, in via Cavour alle 16 per una merenda prima di ripartire a bordo del treno regionale Falconara Marittima – Serra S. Quirico.

“Pioggia sole e vento nessuno fermerà il nostro evento“ Questo il motto dei partecipanti alla pedalata che vuole sottolineare l’attenzione del territorio alla realizzazione/completamento della pista ciclabile che unirà Falconara Marittima a Serra San Quirico e fino alle Grotte di Frasassi con il Comune di Jesi Capofila. Un percorso testato dai partecipanti e che ha portato in mostra il lavoro già svolto, ma anche quello da realizzare dai Comuni di Serra San Quirico, Mergo, Rosora, Castelplanio, Maiolati Spontini, Castelbellino, Jesi, Agugliano, Chiaravalle, Falconara Marittima.

All’arrivo i ciclisti sono stati accolti dall’assessore allo Sport del Comune di Falconara M.ma Clemente ROSSI, il corresponsabile organizzativo Giuseppe PALUMBO di Marche Incoming (promozione del territorio per la Regione Marche), la responsabile di Bici Più di Chiaravalle Daniela BONTEMPO, l’Architetto Carlo BRUNELLI (ha stilato il progetto/percorso), Mirko ROSSINI (Patron "Cicli Rossini" che ha offerto il punto ristoro all'arrivo) oltre il Coordinatore del Gruppo AMICI per lo SPORT Tarcisio PACETTI con l'inseparabile fotografo Riccardo SCANDALI.

“Siamo molto felici di partecipare attivamente a questa prima iniziativa di promozione, che porta a conoscenza del grande pubblico, il costituendo Distretto Cicloturistico della Provincia di Ancona e, in particolare, della Vallesina – commenta l’assessore allo sport Clemente Rossi -. Un grande Progetto, innovativo, che sarà di stimolo, non solo per gli appassionati della bici, ma di grande valore sotto il profilo turistico, culturale ed economico. Una volta realizzato, l’intero percorso che coinvolgerà circa 19 Comuni, avrà la capacità di unificare ancor più il territorio, valorizzare le sue bellezze naturali, le testimonianze storiche dei suoi insediamenti urbani ed incentivare, in sinergia, le innumerevoli strutture ricettive e del tempo libero che si affacciano lungo il fiume Esino e non solo. Mi auguro che anche la Regione colga questa opportunità e sappia dare il suo contributo per fornire un impulso ad un intero territorio che ha estremo bisogno di essere rilanciato e sviluppato, sia sul piano nazionale che estero”.

Prossimo appuntamento in primavera per la 2° edizione.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2016 alle 17:33 sul giornale del 15 novembre 2016 - 384 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, falconara marittima, Comune di Falconara Marittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDrA





logoEV