Ricostruzione post sisma: Cna, white list degli operatori economici

CNA - Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa 28/01/2017 - Cna Costruzioni della provincia di Ancona informa che sono aperti gli elenchi per le aziende interessate a partecipare alla ricostruzione post sisma. Si tratta del Decreto legge 17 ottobre 2016 n.189.

Ecco le prime indicazioni operative concernenti le modalità di iscrizione nell'anagrafe antimafia degli esecutori (ai fini della ricostruzione). Gli operatori economici interessati a partecipare, a qualunque titolo e per qualsiasi attività, agli interventi di ricostruzione pubblica e privata nei comuni del "cratere" devono essere iscritti, a domanda, in un apposito elenco tenuto dalla Struttura di missione costituita nell'ambito del Ministero dell'Interno, denominato "Anagrafe antimafia degli esecutori", successivamente all'espletamento con esito liberatorio delle verifiche di cui gli articoli 90 e seguenti del decreto legislativo n.159 del 2011, eseguite per qualsiasi importo o valore del contratto, subappalto o subcontratto.

E' stato predisposto uno specifico modello di domanda di iscrizione intestata alla Struttura di missione, che tutti i soggetti interessati a interventi per lavori, servizi e forniture connessi alla ricostruzione nelle aree del centro Italia colpite dagli eventi sismici dovranno indirizzare, via P.E.C., alla Struttura di missione.

Per informazioni e/o modulistica di iscrizione contattare: Elisabetta Grilli di Cna Costruzioni al numero 348-0805801 egrilli@an.cna.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2017 alle 17:47 sul giornale del 30 gennaio 2017 - 914 letture

In questo articolo si parla di attualità, cna, fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aFTq