Ospedale: nuovi spazi dopo i danneggiamenti del terremoto

Ingresso ospedale pronto soccorso 1' di lettura 21/06/2017 - Si è concluso mercoledì l’iter per l’acquisizione di nuovi spazi che consentiranno di migliorare la crisi determinatasi a seguito degli eventi sismici. In particolare verranno ampliati i locali attualmente presenti in via Brodolini dove, dai prossimi giorni, potranno essere ospitati i servizi di Odontoiatria ed altri ambulatori facenti capo al Poliambulatorio Distrettuale.

Il trasferimento di questi servizi, che attualmente erano ospitati all’interno della struttura ospedaliera, consentirà di liberare spazi a favore della Chirurgia orale e Odontostomatologia Ospedaliera, al 2° piano del “Profili”. Oggi pomeriggio l’ing. Claudio Tittarelli, responsabile della Unità Operativa Attività Tecniche e Patrimonio dell’Area Vasta 2, ha sottoscritto il relativo contratto di affitto con i proprietari dell’immobile di via Brodolini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2017 alle 19:11 sul giornale del 22 giugno 2017 - 394 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKyn





logoEV