Sisma: Terzoni, "Pasticcio indennizzi. Caso in Parlamento prima della pausa estiva"

patrizia terzoni 30/07/2017 - “Le notizie che leggiamo sui giornali in questi giorni in merito agli indennizzi per i lavoratori autonomi danneggiati dal sisma destano non poche preoccupazioni: aspettiamo che Procura e Guardia di Finanza facciano il loro lavoro prima di tirare conclusioni affrettate.

Certo è però che le avvisaglie di un pasticcio in Regione Marche ci sono tutte. Per tale motivo, chiediamo al governo mediante un’interrogazione parlamentare di far luce sulla vicenda. Con tutte le difficoltà che ci sono a togliere lacci e lacciuoli burocratici sulle risorse per la ricostruzione post-sisma non possiamo permetterci nessuna opacità. Dei quasi mille autonomi che hanno ricevuto l’indennità vogliamo sapere chi davvero ha subito una interruzione dell attività a causa del Sisma (come prevede il decreto 189/2016) e chi no, qual è il totale dei risarcimenti versati finora e se ci sono irregolarità per quegli indennizzi multipli arrivati a soci di una stessa società.

Del resto il boom di versamenti arrivati in comuni di modeste dimensioni come Castel di Lama e Comunanza del resto qualche perplessità non possono non suscitarla: se qualcuno ha fatto il furbetto va stanato, ma va pure messo a punto un sistema perché “impicci” simili non si ripetano. Inoltre chiederemo ragguagli all’esecutivo anche sull’accordo raggiunto dalle regioni Abruzzo e Marche con il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per estendere non soltanto a imprese di carattere individuale questa tipologia di risarcimento una tantum da 5 mila euro.

Il discorso è sempre il solito: i fondi devono andare a chi veramente ha subito un danno dagli eventi sismici dell’ultimo anno. Per speculatori e volponi, come il M5S ha sempre sostenuto sia in Parlamento sia coi suoi portavoce a livello locale, non dev’esserci spazio. Nel post-sisma di situazioni paradossali e vergognose ne abbiamo vissute fin troppe, non vogliamo che l’elenco si allunghi”.  

 

Così Patrizia Terzoni, portavoce presso la Camera dei Deputati del Movimento 5 Stelle.


da On. Patrizia Terzoni
Movimento 5 Stelle




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2017 alle 22:15 sul giornale del 31 luglio 2017 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Movimento 5 Stelle, On. Patrizia Terzoni, patrizia terzoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLKk