Cambio al vertice della Guardia di Finanza con il tenente Massimo Perrone

Tenente Massimo PERRONE 03/08/2017 - Avvicendamento al Comando della Tenenza della Guardia di Finanza di Fabriano fra il Tenente Massimo PERRONE, subentrante, ed il Tenente Pietro D’ANGELO. Il nuovo Comandante, nato a Napoli il 19 febbraio 1992, ha frequentato l’Accademia della Guardia di Finanza dal 2010 al 2015, al termine della quale ha conseguito la laurea in Scienze della Sicurezza Economico-Finanziaria.

Proveniente dal Gruppo di Pavia, ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo, occupandosi principalmente di attività di servizio inerenti al settore tributario e della polizia giudiziaria. L’Ufficiale ha ora assunto il suo primo incarico di comando di un Reparto operativo territoriale.

La Tenenza, retta negli ultimi due anni dal Tenente Pietro D’ANGELO, ha raggiunto brillanti risultati di servizio, soprattutto nella lotta all’evasione fiscale, riscuotendo note di plauso dagli Organi di vertice del Corpo e dalle Autorità civili locali. Al Tenente PERRONE e al Tenente D’ANGELO, trasferito al Nucleo di Polizia Tributaria di Genova, gli auguri di proficuo lavoro del Comandante Provinciale al fine di poter pienamente corrispondere alle istanze avanzate quotidianamente dall’Autorità di Governo e dalla collettività nei confronti del Corpo della Guardia di Finanza


da Guardia di Finanza- comando provinciale di Ancona



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2017 alle 12:40 sul giornale del 04 agosto 2017 - 324 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, guardia di finanza, comando provinciale di Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLRZ