Mountain bike: tutto pronto per Il Pedale e l'Uva domenica 1 ottobre. Novità tratto cronometrato e tanti premi

29/09/2017 - Domenica 1 ottobre 2017 si rinnova l'appuntamento sportivo con la seconda edizione de "Il Pedale e l'Uva", la cicloturistica non competitiva per gli amanti della mountain bike, realizzata dalla collaborazione del negozio Le Velò di Chiaravalle e il marchio di integratori per sportivi Merida More Health.

Dopo il successo del 2016, che nonostante la pioggia ha fatto registrare quasi 200 presenze, gli organizzatori ripropongono due percorsi: uno di 12 km con dislivello 400 metri e il più lungo di 35 km con dislivello 900 metri, che si snodano nelle campagne tra Chiaravalle, Morro d'Alba e Monte San Vito, caratteristiche per gli immensi vigneti.

L'intento è di coniugare l'amore per lo sport a quello per il territorio, in un periodo suggestivo come quello della vendemmia, con un percorso accessibile a tutti, a cui chiunque può partecipare presentandosi il giorno della manifestazione con le sole scarpe da tennis ai piedi. Per l'agonista, invece, il percorso sarà all'altezza delle sue aspettative.

La seconda edizione prevede alcune novità: in primis il tratto cronometrato, ben segnalato, a cui ogni iscritto può decidere di partecipare aggiungendo 3 euro alla quota d'iscrizione e ritirando il dispositivo prima della partenza. In palio premi per i CINQUE UOMINI più veloci del tratto (tra in premi un viaggio, attrezzature per il fai da te, buoni sconto). Verranno premiate anche le TRE DONNE più veloci del tratto cronometrato.

Anche quest'anno è confermata la presenza alla manifestazione di MERIDA ITALIA con le ultime novità della gamma, TEST BIKE e - novità di questa edizione - il NOLEGGIO.

La quota d'iscrizione di 15 euro comprende un ricco PACCO GARA, l'assistenza sanitaria e tecnica, il PRANZO. Si ricorda ai non tesserati di presentare il certificato medico al momento dell'iscrizione.

Appuntamento DOMENICA 1 OTTOBRE nel piazzale antistante il negozio Le Velo' presso il centro commerciale La Manifattura di Chiaravalle, a partire dalle ore 8.30 per l'iscrizione e il ritiro del pacco gara. La partenza è alle ore 9.30, l'arrivo è previsto alle ore 12.30. Poi il pranzo, compreso nella quota d'iscrizione, ma aperto anche ad amici ed accompagnatori al prezzo di 8 euro. Il menù è a base di prodotti tipici della zona: lasagne della tavola calda Ruspa Ruspa di Senigallia, salumi del salumificio San Vito di Monte San Vito, pane e crostate.

Durante il percorso è previsto un ristoro nei pressi dell'Antica Cantina Sant'Amico, dove si divide il percorso.

Ampio parcheggio e servizio doccia a disposizione dei partecipanti.

L'evento sarà seguito da una fotografa professionista, come per la prima edizione. Poi il pranzo compreso nella quota d'iscrizione - lasagne, affettati, dolce - ma aperto anche a familiari ed amici al costo di 8 euro.

Tante le premiazioni, in aumento rispetto al 2016: oltre a premi al gruppo più numeroso, al più giovane ed al meno giovane, anche alla prima e-bike. Durante il pranzo saranno estratti altri premi tra tutti gli iscritti.

Tante le collaborazioni con aziende del territorio (Jesi, Monte San Vito, Morro d'Alba, Chiaravalle, Senigallia): ACQUASHOP, FARMACIA GAETANO MARTINI, SALUMIFICIO SAN VITO, ANTICA CANTINA SANT'AMICO, IPERSIMPLY, BAKERY, KRESCERIA, RUSPA RUSPA TAVOLA CALDA. Media partner Vivere Jesi. Partner tecnici UISP e PEDALE CHIARAVALLESE.

Info e contatti: pagina Facebook IL PEDALE E L'UVA





Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 29-09-2017 alle 20:56 sul giornale del 30 settembre 2017 - 213 letture

In questo articolo si parla di sport, pubbliredazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNvc