Rugby: al via con una sconfitta la stagione del Fabriano

02/10/2017 - Parte con una sconfitta la stagione 2017/18 del Fabriano Rugby, regolato a domicilio dal Guardia Martana. Una partita impegnativa, subito in salita dopo 7 minuti con già due mete messe a referto dagli ospiti.

Una partenza bruciante che non ha messo ko i fabrianesi in grado di reagire ed iniziare a costruire gioco.

Inizia finalmente ad ingranare il Fabriano Rugby, che sfrutta l’asse costruito tra mediano di apertura e seconde linee, con lo scopo di iniziare a scardinare una difesa attenta. Dopo minuti di intensa pressione ed alcune fasi a pochi metri dalla linea di meta ecco che finalmente la ruota gira a favore dei padroni di casa: mischia rubata e fuga solitaria all’ala di Ramdoro. Meta. A segno anche il neo capitano Alessandro Lombardi con la trasformazione 7 a 12.

Messi a referto i primi punti della stagione, il quindici fabrianese sente di poter “mordere” l’avversario e prosegue la pressione, ma Alessio Batini (numero 8 e capitano ospite) buca la rete difensiva fabrianese con un calcetto a scavalcare e vola verso il centro dei pali. Meta ospite trasformata poi da Mocanu. 7 a 19 e fine primo tempo.

Secondi 40 minuti di vera e propria battaglia, con le due squadre ad annullarsi nonostante alcune pericolose incursioni fabrianesi a pochi passi dalla linea di meta. Poche le occasioni concesse agli ospiti, che hanno scavato il solco definitivo con una punizione segnata a poco più di 5 minuti dal fischio finale.

Ultimi minuti di pura battaglia, con i fabrianesi (nel frattempo ridotti in 14 per un giallo) a caccia delle seconda meta di giornata. Nonostante l’inferiorità numerica i fabrianesi non hanno mollato la presa, e sono andati in meta aprendo il gioco con velocità e concretezza. Percussione del subentrato Morichelli che apre a Ramadoro, che vola verso la linea di meta evitando anche un placcaggio alto. Corta di millimetri la trasformazione di Pirliteanu. Il risultato finale si ferma al 12 a 22 per gli ospiti.

Nonostante la sconfitta una prestazione positiva per il Fabriano Rugby, che ha messo in campo dal primo minuti ben 5 under 20 mentre altri due erano a disposizione in panchina.

Domenica prossima prima trasferta: destinazione Perugia.

Così in campo :

Fabriano Rugby: Michelangeli, Coniguardi, Coscia, Lombardi, Ramadoro, Pirliteanu, Testa, Capalti, Home, Mobbili, Tartarelli, Nigro, Smargiassi, Battistoni e Tola.

A disposizione: Morichelli, Ragni, Santini, Maccari, Centraco, De Sia e Cernicchi.

Allenatore: Ragni.

Guardia Martana Rugby: Berrettoni, Boschetti, Lucaroni, Mocanu, Nucciarelli, Paradisi, Proietti, Batini, D’Alba, Palazzari, Falchetti, Ciavola, Ranchicchio, Marinelli, Macorrej.

A disposizione: Ligi, Raica, Varasi e Ameti.

Allenatore: Calzolari.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2017 alle 12:02 sul giornale del 03 ottobre 2017 - 191 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, fabriano, Fabriano Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNyW