Civati a Senigallia: "Fabriano capitale morale della regione"

10/01/2018 - Una giornata nelle Marche quella di Pippo Civati e Beatrice Brignone, in piena campagna elettorale per la lista Liberi e Uguali, a sostegno di Pietro Grasso, in vista delle elezioni del 4 marzo prossimo.

"Abbiamo lasciato il Pd da tempo - spiegano- e non siamo di quelli che escono e poi rientrano. Abbiamo deciso di uscire dal Pd, perché non abbiamo condiviso le larghe intese, né le grandi riforme della legislatura. La proposta del Pd resta tutt'ora poco valida, e ha perso già metà dei propri consensi."

"Con Liberi e Uguali abbiamo deciso di offrire agli elettori la migliore tradizione della sinistra italiana - ha spiegato Civati - con un leader, Pietro Grasso, che riteniamo di grande autorevolezza e credibilità".

Diversi i temi su cui Liberi e Uguali punta l'attenzione a partire dalla distribuzione di reddito e ricchezza, proprio legato all'uguaglianza a cui si richiama la lista, ma anche attenzione a scuola, ricerca e università con una parola d'ordine: "investimento".

Tra le ipotesi, quella che il Paese esca profondamente frammentato dal voto, con un centro destra che si ipotizza avrà la maggioranza. Quello che sottolineano è però l'importanza diriportare al voto anche gli sfiduciati che non vorrebbero votare.

Quanto alle Marche, "La prima cosa che faremo è non dimenticarci delle Regione e in particolare dell'entroterra che più di tutti ha registrato la crisi - ha ricordato Civati - Fabriano é la capitale morale della politica che dimentica i posti critici, mentre noi vogliamo fin da subito ascoltare i lavoratori".

E lanciano un progetto per il dopo voto: "Faremo le 'secondarie - ha aggiunto Civati- ascolteremo chi ci ha sostenuto chiedendo come agire per il bene del Paese."

Quanto ai candidati nelle Marche figura all'interno delle liste Beatrice Brignone, e come hanno voluto chiarire, i candidati non verranno spostati dalla zona di loro provenienza per essere inseriti in collegi di altre zone.

"Per tutti gli interessati - ha ricordato Beatrice Brignone - venerdì 12 gennaio alle 18.00 presso l'Auditorium San Rocco, in Piazza Garibaldi, si svolgerà un’Assemblea Pubblica di costituzione del Comitato Liberi e Uguali – Senigallia, in appoggio alla lista guidata da Pietro Grasso, per partecipare fin da ora al dibattito sulle problematiche locali."






Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2018 alle 15:07 sul giornale del 11 gennaio 2018 - 818 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, politica, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQzt