Sassoferrato: 27enne ruba in casa ma viene incastrata dalle telecamere di videosorveglianza

29/01/2018 - Identificata l'autrice di un furto, avvenuto in una casa fra Sassoferrato e Arcevia, lo scorso gennaio.

Si tratterebbe di una 27enne residente a Falconara ma di origini rom. La donna si è introdotta nell'appartamento durento il periodo festivo, mentre i proprietari avevano lasciato la casa incustodita per trascorrere le vacanze in Germaina, il paese da cui provengono.

I coniugi hanno scoperto di essere stati derubati una volta tornati in Italia, accorgendosi della scomparsa di 500 euro e un bancomat da cui però la donna non è riuscita a prelevare dei soldi. Una volta appresa la spiacevole notizia, hanno subito avvisato i carabinieri di Fabriano fornendogli le riprese della videosorveglianza che ha monitorato la casa durante la loro assenza. Garzie a queste immagine, che sono state fatte circolare, i militari della tenenza di Falconara hanno individuato la giovane e denunciata.


di Rachele Giordano
redazione@viveremarche.it

 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2018 alle 16:40 sul giornale del 30 gennaio 2018 - 739 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, rachele giordano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ0R