Quali sono i veri benefici del pesce sulla nostra salute?

08/02/2018 - Che il pesce faccia bene alla salute di tutto il nostro corpo è cosa ormai risaputa, grazie ad un mix vincente di proteine, minerali, vitamine e acidi grassi omega-3. Il pesce è un alleato della bellezza e della nostra salute: il ferro che troviamo nei frutti di mare aiuta a rinforzare il cuoio capelluto e lo zinco mantiene giovani e idratate le cellule cutanee per una pelle liscia e senza macchie.

Proprio per questo il pesce, anche sottoforma di frutti di mare, è una valida alternativa da inserire nella dieta almeno due volte a settimana, ma vediamo nel dettaglio in che modo questo alimento ci aiuta a mantenere una forma fisica salutare:

  • Previene le malattie cardiovascolari grazie agli acidi grassi omega-3, che riducono l'accumulo di colesterolo e disinfiammano i vasi sanguigni. Inoltre, la presenza di selenio rinforza il nostro sistema immunitario;

  • Migliora la nostra capacità di apprendimento e previene la depressione stimolando l'ippocampo, che è la parte del cervello relativa alla memoria e alla cognizione;

  • Migliora lo sviluppo della vista grazie alla vitamina A, che permette una maggiore crescita della parte nervosa della retina;

  • Previene l'osteoporosi grazie agli acidi grassi omega-3 che velocizzano l'assorbimento del calcio nello scheletro e alla vitamina D che permette di aumentare la quantità di minerali presenti nel nostro organismo;

  • Rappresenta un'importante fonte di vitamine durante la gravidanza, attraverso proteine magre e gli acidi omega-3 che migliorano l'umore e il ritmo cardiaco delle future mamme;

  • Migliora la nostra pelle grazie alla presenza della vitamina B12, che rigenera le cellule cutanee.

I frutti di mare fanno bene?

I frutti di mare, suddivisi in molluschi e crostacei, sono molto utilizzati nella nostra cucina mediterranea sia come primi che come secondi. Le loro proprietà nutrizionali sono sempre legate alla massiccia presenza di acidi omega-3, di proteine nobili e di iodio che aiuta la tiroide a funzionare regolarmente e a al nostro corpo a dimagrire. Parlando di questi alimenti, il vero quesito che oscilla tra realtà e leggenda è sempre lo stesso: i frutti di mare sono davvero afrodisiaci? Di certo l'alta quantità di zinco mantiene attivi e in buona salute i nostri organi riproduttivi, ma l'aumento di libido legata ai molluschi e crostacei ancora non è stata scientificamente provata. Quello che sappiamo con certezza è che i molluschi in conchiglia sono molto gustosi, digeribili e nutrienti. Inoltre, i livelli di colesterolo di questo prodotto sono di molto inferiori a quanto si sente dire. In cucina sono molto versatili e gli chef si possono sbizzarrire preparandoli in mille modi differenti. Con l'arrivo della bella stagione alle porte, cosa c'è di meglio che pranzare in un ristorantino sul mare con davanti un bel piatto di cozze, vongole e gamberoni?

Per gli amanti del pesce e frutti di mare è dunque via libera a consumarli senza sentirsi in colpa, basta non esagerare, preferendo una cottura alla griglia o al vapore e magari nel weekend fare uno strappo alla regola gustando una croccante frittura di pesce accompagnata da verdure grigliate e un bel calice di vino bianco fresco, che fa già molto estate.





Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2018 alle 16:38 sul giornale del 08 febbraio 2018 - 82 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRvg