Rugby: nuova beffa per il Fabriano

28/03/2018 - Dopo la sconfitta Gubbio una nuova beffa, questa volta a domicilio. L’under 16 esce sconfitta 22 a 27 al termine di una tiratissima partita contro i pari età di Fano.

Una sola meta di scarto
Una partita dai due volti, con gli ospiti a giocare con più intensità parte della prima frazione di gioco. Due mete avanti ed i ragazzi del Rugby Jesi (ricordiamo che i giovani fabrianesi sono aggregati con la società leoncella) a ricorrere.

Vento di rimonta
Reazione dei padroni di casa e sorpasso: 2 mete ed una trasformata per il sorpasso jesino. Fine del primo tempo. Riprese le ostilità le squadra hanno sostanzialmente alla pari, con una partita giocata alla pari e con un punteggio di assoluto equilibrio. 22 pari.

Ultimo minuto fatale
Quando ormai sembrava tutto deciso e le due squadre a dividersi la posta, la beffa per i padroni di casa: la meta decisiva dei ragazzi di Fano. Un 22 a 27 per gli ospiti impossibile da recuperare. Una vera e propria beffa sportiva.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2018 alle 18:28 sul giornale del 29 marzo 2018 - 195 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, fabriano, Fabriano Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aS8Y