Rugby: Fabriano sconfitto 48-12 dall'Orvietana

09/04/2018 - Ultima trasferta con sconfitta per il Fabriano Rugby, che cede per 48 a 12 contro l’Unione Orvietana Rugby. Una partita subito in salita per i fabrianesi, che non riescono a contrastare la carica dei padroni di casa.

Primi minuti di sofferenza infatti con due mete marcate nei primissimi minuti. Primi quaranta minuti di superiorità orvietana quindi, con un Fabriano che nonostante una manciata di buon incursioni all’interno della linea dei 22 metri dei padroni di casa, non sono riusciti a concretizzare con dei punti quanto creato. La spinta dell’Orvietana non si è limitata ai primi minuti, perché è riuscita a proseguire la costruzione di buone azioni con i trequarti e marcare altre mete fino al 29 a 0 al termine dei primi 40 minuti di gioco.

Seconda frazione di gioco con piglio più determinato da parte dei fabrianesi, che hanno reagito allo svantaggio iniziando a giocare in maniera più quadrata. Nei primissimi minuti del secondo tempo infatti ecco arrivare la prima meta di giornata. Calcio di punizione battuto rapidamente, percussione di Ragni ed immediata trasmissione della palla all’esterno dove il tallonatore Battistoni si è fatto trovare pronto per andare oltre la linea di meta e schiacciare l’ovale.

Trasformazione messa a segno poi da Michelangeli. Da lì la partita è diventata sempre più intensa e combattuta, con squadre che si sono sostanzialmente fronteggiate ad armi pari. Verso la metà dei secondi quaranta minuti la seconda meta ospite: Morichelli, sfruttando una disattenzione dei padroni di casa ha superato la linea di meta resistendo ad un paio di placcaggi. Risultato finale della sfida 48 a 12 per i padroni di casa e campionato 2017/18 terminato.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2018 alle 16:29 sul giornale del 10 aprile 2018 - 204 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, fabriano, Fabriano Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTqO





logoEV