Recanati: brasiliana si perde e viene ritrovata grazie a Watsapp

carabinieri di notte 18/04/2018 - Alle 21.15 circa di martedì sera i Carabinieri della Stazione di Recanati hanno ricevuto la telefonata di una donna brasiliana, a Recanati poiché iscritta al corso di lingua e cultura italiana del “Campus l’Infinito”, che dopo essersi recata, a piedi, a fare la spesa presso un supermercato sito in periferia, aveva perso l’orientamento e anziché tornare sui propri passi si era allontanata ulteriormente, perdendo ogni punto di riferimento.

La donna, dopo alcune ore si cammino, si era ritrovata al buio in aperta campagna. Immediatamente i Carabinieri si mettevano al suo rintraccio, tentando telefonciamente di farsi indicare dei particolari che li aiutasse a raggiungerla, ma la donna, presa dal panico e dalla stanchezza, non riusciva ad essere precisa.

A quel punto, visto che le ricerche continuavano ad essere negative, considerato che la donna aveva fornito un numero di cellulare brasiliano, utilizzando l’applicazione Watsapp del telefono di uno dei Carabinieri, veniva effettuata una video chiamata che consentiva di fare una panoramica sui luoghi circostanti alla posizione della donna che venivano immediatamente riconosciuti dai soccorritori che subito la raggiungevano.

La donna, seppur stremata, era in buoni condizioni di salute e veniva riaccompagnata presso la sua abitazione dove esprimeva il suo ringraziamento per l’aiuto fornitole. Nel salutarla i militari gli facevano gli auspici per una buona permanenza nel comune di Recanati con l’augurio che, un giorno, questa sua esperienza possa essere ricordata come un simpatico aneddoto della sua vacanza/studio nella citta Leopardiana.





Questo è un articolo pubblicato il 18-04-2018 alle 15:03 sul giornale del 19 aprile 2018 - 855 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo, carabinieri di notte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aTJe