Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “I Nuovi Talenti del Clarinetto”

11/05/2018 - L’Accademia Italiana del Clarinetto in collaborazione con il Comune di Fabriano è pronta per la 4° edizione del Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “I nuovi talenti del Clarinetto”, la cui direzione artistica è di Piero Vincenti.

Il Concorso ha come obiettivo la promozione della cultura musicale, la divulgazione del clarinetto nelle sue varie espressioni e la valorizzazione del patrimonio artistico dei luoghi che ospiteranno la manifestazione e si rivolge a giovani clarinettisti italiani e stranieri residenti in Italia, solisti e gruppi con clarinetto dal duo al quintetto con la grande novità 2018: la sezione dedicata alle SMIM e ai Licei Musicali.

Il Concorso, unico nel suo genere in Italia per la fascia d’età e la specificità, si terrà i prossimi 11-13 maggio presso il cinquecentesco Oratorio della Carità di Fabriano. La storica città marchigiana, importante polo industriale e “città creativa” dell’UNESCO si apre così a uno scenario nel mondo culturale, musicale e dell’alta formazione con un Concorso di rilievo nazionale.

La giuria, come sempre di elevata caratura, sarà presieduta dal M° Claudio Scannavini compositore bolognese di fama internazionale e composta da Vincenzo Correnti, professore di clarinetto presso l’Istituto Tacchi di S.Severino Marche; Gaetano Falzarano, professore di clarinetto presso il Conservatorio G.Martucci di Salerno; Flaviano Martinello, direttore artistico del Concorso Internazionale per clarinetto di Carlino (UD); Rocco Masci, professore di clarinetto presso l’Accademia Musicale Pescarese.

La volontà di individuare giovani talenti fin dai loro primi passi è stato il motivo della nuova sezione dedicata ai ragazzi delle Scuole Medie a Indirizzo Musicale e dei Licei Musicali, le prime realtà formative del nostro ordinamento scolastico. Il Concerto e la Premiazione dei Vincitori sono previsti per domenica alle ore 18 presso l’Oratorio della Carità a Fabriano. Ingresso libero.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2018 alle 19:45 sul giornale del 12 maggio 2018 - 301 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUsv