BCC Pergola e Corinaldo: dopo la prima assemblea della nuova banca prospettive ancor più rosee

29/05/2018 - Domenica 20 maggio presso la Palestra Caprini Minucci si è svolta la prima assemblea dei soci della BCC di Pergola e Corinaldo. Il Presidente Claudio Rovelli ci racconta come è andata.

Vivere: Quanti sono stati i partecipanti?
Claudio Rovelli: Circa 200. Di cui una cinquantina provenienti da Corinaldo. Per essere un'assemblea tranquilla è decisamente un buon numero.

Vivere: I Soci della ex BCC di Corinaldo si sono seduti in un angolo separati o si sono amalgamati con gli altri?
Claudio Rovelli: Così come la nuova banca si sta amalgamando molto bene anche i soci si sono amalgamati. Alla fine dell'assemblea abbiamo pranzato tutti insieme.

Vivere: Quale era il tema dell'Assemblea?
Claudio Rovelli: Abbiamo approvato i bilanci delle due banche al 31/12/2017. Entrambi i bilanci sono stati approvati all'unanimità. Ma abbiamo anche presentato i risultati del primo trimestre del 2018, che sono migliori delle aspettative.

Vivere: Quanto migliori?
Claudio Rovelli: Innanzi tutto possiamo confermare gli obiettivi, già ambiziosi, del piano industriale. Ma miglioreremo sicuramente le nostre coperture. Anche gli utili, probabilmente, saranno maggiori del previsto visto che l'efficenetamento procede molto bene.

Vivere: Efficientamento vuol dire tagli al personale?
Claudio Rovelli: No, nessuno è stato licenziato, anzi abbiamo confermato e allungato tutti i contratti a tempo determinato che avevamo.

Vivere: Stiamo vivendo giorni difficili. Molti sostengono che la finanza e le banche vogliono sostituirsi alla democrazia. La BCC di Pergola e Corinaldo in tutto questo?
Claudio Rovelli: Siamo una Banca di Credito Cooperativo. Siamo legati al territorio e alle persone che lo abitano. Noi non viviamo di finanza. Ma l'instabilità politica ed economica da pensieri, anche a me prima di tutto come cittadino.







Questa è un'intervista pubblicata il 29-05-2018 alle 23:59 sul giornale del 31 maggio 2018 - 293 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, economia, redazione, intervista

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aU5b