In biblioteca la presentazione del nuovo romanzo di Arturo Bernava "Il colore dei pensieri"

4' di lettura 18/06/2018 - Sabato 23 giugno alle ore 17.45 presso la biblioteca multimediale Romualdo Sassi di Fabriano sarà presentato il nuovo romanzo de “Il colore dei pensieri” di Arturo Bernava edito dalla casa editrice Chiaredizioni.

La presentazione è organizzata da Maria Emery, “Responsabile eventi fuori regione” e colonna portante del gruppo editoriale IlViandante-Chiaredizioni. L'evento sarà moderato da Chiara Biondi e nel corso della presentazione alcune parti del libro verranno lette e recitate dai bravissimi attori Mauro Mori e Fabio Bernacconi. Seguirà un “goloso” aperitivo. Ricordiamo che l’entrata è gratuita e che l’evento è stato organizzato con il patrocinio della biblioteca Romualdo Sassi, del Comune di Fabriano e inserito negli eventi collaterali del Palio di San Giovanni.

Arturo Bernava scrittore ed editore abruzzese è ormai da anni legato alla nostra città. Come editore, infatti, ha realizzato numerose pubblicazioni di autori locali, tra i quali ricordiamo: "Il cielo sulle spalle" e “La filosofia del volto” di Giovanni Foresta e Arianna Fermani (per il secondo libro); “Dall'altra parte della luna” un audiolibro scritto da Carla Burattini, la cui parte “audio” è stata realizzata dall’Associazione Papaveri e papere, con musica composta appositamente da Gabriele Possenti; “Incontro con la carta", ultima importante pubblicazione di Sandro Tiberi. Tutti i nostri autori fabrianesi hanno partecipato al “Salone internazionale del libro di Torino” (nelle edizioni del 2017 e 2018), dove hanno riscontrato un notevole successo di critica e di pubblico. A breve l’editore Bernava pubblicherà anche un altro autore locale, il giornalista Lorenzo Allegrini. Segnaliamo anche che la compagnia teatrale Fabrianese “Papaveri e papere”, nel 2015 ha portato sul palco del Teatro Gentile una commedia nata dalla penna dello scrittore/editore abruzzese dal titolo “Scuola serale”.

Il nuovo romanzo di Arturo Bernava è ambientato in un piccolo paesino adagiato sulle montagne abruzzesi che diventa, insieme all’Africa meravigliosa e contraddittoria, lo scenario de “Il colore dei pensieri”, tavolozza variegata e multiforme di vite, di sogni e di culture. L’amore, su tutto, tiene le fila di una trama coinvolgente, viva e scoppiettante, ricca di colpi di scena, di nomi e di circostanze: Doralice e Alvaro, appassionati e appassionanti protagonisti del romanzo, amanti – ciascuno a modo proprio – delle parole, si ritrovano al centro di un sordido intrigo internazionale, che tinge le pagine di rosa e di noir contemporaneamente. “Il colore dei pensieri” è un romanzo dalla partitura novecentesca, che focalizza l’attenzione sull’uomo e ne evidenzia le miserie, le bassezze, le pochezze, puntando il dito contro le contraddizioni e le ingiustizie della società odierna, ma anche le potenzialità e i valori. In moltissime delle 263 pagine del libro ci sono citazioni di versi delle canzoni dei Pooh ai quali si ispira anche il titolo del romanzo che evoca il 20° album del gruppo musicale italiano, uscito nel 1987.

Arturo Bernava, è nato nel 1970. È stato premiato in oltre cento concorsi letterari. Nel 2009, per la casa editrice Solfanelli, ha pubblicato il suo primo romanzo dal titolo Il colore del caffè (Premio Internazionale Città di Mesagne 2011, Premio Maria Messina 2011, Premio Città di Eboli 2010, Premio Internazionale Golfo di Trieste 2010). Nel 2010 è uscita una sua raccolta di racconti dal titolo ELEvateMENTI (Tabula fati, Chieti), che, tra i vari riconoscimenti, ha ottenuto anche la medaglia della Presidenza del Senato al Premio Parco Maiella di Abbateggio. Nel 2013 ha pubblicato “Scarpette Bianche” (Solfanelli Chieti), risultato vittorioso in numerosi certami letterari, tra cui: “Premio città del tricolore (Reggio Emilia)”, “Premio Thesaurus (Albarella, Rovigo)”, “Premio Mario Arpea, città di Rocca di Mezzo”, “Premio per l’editoria abruzzese, città di Roccamorice”, “Premio Internazionale Martucci-Valenzano (Bari)”, “Premio internazionale Marchesato di Ceva 2015”, oltre ad aver conquistato la piazza d’onore in un’altra quindicina di premi letterari. Ha collaborato con alcune riviste periodiche, sia cartacee che online, tra cui “Tuttoabruzzo” e “Arteinsieme” (quest’ultimo con la pubblicazione di alcuni racconti). Una sua biografia è riportata nell’Enciclopedia degli autori italiani, edita dall’Associazione nazionale “Penna d’autore”. Ha fatto parte del comitato di redazione della rivista “Abruzzo letterario.

Quindi vi attendiamo numerosi sabato 23.06.2018 alle ore 17.45 presso la Biblioteca Multimediale “Romualdo Sassi”.








Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2018 alle 10:23 sul giornale del 19 giugno 2018 - 404 letture

In questo articolo si parla di fabriano, Comune di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aVHV





logoEV
logoEV