Sassoferrato: riduzioni dei posti letto all'ospedale, convocato il Consiglio Comunale

2' di lettura 16/07/2018 - Unico punto all’ordine del giorno la sanità, è stata convocata per il 24 luglio alle 18,00 alla Sala Consiliare in Piazza Matteotti, la seduta del Consiglio Comunale aperto che affronterà i temi al centro della diatriba tra Comune di Sassoferrato e Area Vasta 2: Problematiche relative all’accorpamento Cure Intermedie RSA presso l’Ospedale di Comunità di Sassoferrato con conseguente riduzione dei posti letto.

Il tutto è partito dalla decisione comunicata dal Direttore dell’Area Vasta 2 Ing. Maurizio Bevilacqua che con provvedimento attuato i primi di luglio ha ridotto i posti letto dell’Ospedale di Comunità di Sassoferrato accorpando i reparti di Cure Intermedie e RSA, dimezzando il servizio da 40 a 20 e disponendo il trasferimento dei pazienti nei reparti dell’Ospedale E. Profili di Fabriano, creando non pochi disagi.

All’opposizione del Sindaco fortemente espressa nella lettera inviata agli organi competenti è stato risposto che il provvedimento si era reso indispensabile per ragioni organizzative di gestione ferie del personale. Ritenuta la risposta insufficiente e poco circostanziata il Sindaco di Sassoferrato ha ribadito la protesta ottenendo la convocazione di un incontro che si è tenuto il 5 luglio scorso. All’incontro ha fatto seguito una lettera da parte del Direttore dell’Area Vasta Bevilacqua, che certifica gli impegni presi di destinare con procedure da attuare d’ urgenza due unità di fisioterapisti necessari al rispetto degli standard assistenziali previsti nelle residenze sanitarie presenti nell’OdC di Sassoferrato e l’utilizzo di due graduatorie ancora valide in altre AV dell’ASUR, per sopperire alla carenza del personale infermieristico e agli OSS in modo da procedere alla riapertura dei posti letto residenziali territoriali dell’ OdC di Sassoferrato prima del 15 settembre 2018, si documenta inoltre che contestualmente l’ufficio Gestione Risorse Umane dell’AV2 avvierà le nuove procedure per avvisi a tempo determinato sia per infermieri che per OSS.

Alla luce di ciò il Sindaco di Sassoferrato ha convocato il Consiglio Comunale aperto, invitando a partecipare organizzazioni sindacali, sindaci dei Comuni facenti parte dell’Ambito Territoriale di Fabriano e la cittadinanza tutta per informare e mantenere viva l’attenzione sul delicato argomento in modo da vigilare sul rispetto degli impegni presi e al fine di monitorare in maniera costatante la situazione per evitare che accadano in futuro altri disagi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-07-2018 alle 15:55 sul giornale del 17 luglio 2018 - 237 letture

In questo articolo si parla di attualità, sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWEh