Pariano sulla soppressione del punto nascita: "Quello che sta accadendo è vergognoso"

1' di lettura 18/07/2018 - Pariano, ex Presidente del Consiglio Comunale, esprime la sua opinione riguardo la chiusura dell'ospedale: "Per una volta l'Amministrazione Comunale non dica sempre di sì ai partiti politici e vada in aiuto dei cittadini. Si dimettano Sindaco e Assessori."

“Dopo la conferma negativa da parte del Ministero sulla richiesta di deroga della soppressione del punto nascita dell' Ospedale di Fabriano - dice Pariano - per dare un utile contributo alle varie iniziative di protesta che tantissimi cittadini hanno fatto, cosa aspetta il Sindaco e l’intera Giunta comunale a dimettersi? Mi chiedo, quali iniziative di protesta intendono portare avanti? Ciò che sta accadendo a Fabriano è semplicemente vergognoso.

Nel corso degli ultimi anni ne abbiamo sentite tante sui partiti politici che hanno governato Fabriano, ma almeno allora il confronto era dialettico, programmatico, e comunque politico. Oggi, soprattutto da chi ci governa non arriva nessuna risposta concreta”. Tutto tace.

Sicuramente, se si arriverà alla chiusura del punto nascita, i Cittadini avranno le idee chiare su chi vuole il bene di Fabriano e chi vuole bene al partito di appartenenza.


da Giuseppe Luciano Pariano
Presidente del Consiglio Comunale di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2018 alle 09:54 sul giornale del 19 luglio 2018 - 494 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, Presidente del Consiglio Comunale di Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWIR