Spettacolo del Lions a Teatro Gentile in favore di tre centri per diversamente abili

18/12/2018 - “Grazie di cuore a Edoardo Vianello. È stata una sorpresa meravigliosa vederlo apparire in palcoscenico ed esibirsi nei suoi cavalli di battaglia, evergreen come “Watussi”, “Abbronzatissima” e tutti gli altri suoi successi che ci ha regalato in un gremito Teatro Gentile, per la serata “Di Nuovo...Insieme Per Caso”.

Sono parole di Paolo Notari, che ha dato vita, grazie al Lions Club di Fabriano e alla volontà della presidente Monica Bisio, alla seconda edizione di “Insieme Per Caso”. Tantissimi applausi, performance di alto livello donate da Carla Storelli, Mennò Santonocito guitar Duo, Rosa Rita Silva, Benvenuto e Simone Mezzanotte, Monica e Ernesto Moscatelli e Graziano Ragni, Marco Ceresani, Clementino Clementi, Maria Cristina Frascarello, Don Umberto Rotili, Red Francois e Geppo, Ugo Pesciarelli, Paolo Paladini, Alessandro Del Priori, Roberto Potentini e Cinzia Pennesi, Monica Bisio, ASD Studio Danza Marinella.

Personaggi fabrianesi e non come molti esponenti della Giunta del Comune di Matelica o il sindaco di Sassoferrato, in virtù delle loro capacità artistiche, si sono esibite creando una atmosfera esilarante e coinvolgente per il numeroso pubblico presente al Teatro Gentile. Anche in questa occasione, così come per la prima edizione il successo è stato veramente da en plain e i nomi dei protagonisti sul palco ne hanno assicurato il bis.

Come detto per il 2018 al cast rigorosamente cittadino si sono unite due performance d’onore, Ugo Pesciarelli, sindaco di Sassoferrato, che si è esibito in un brano live alla tromba e, Alessandro del Priori, sindaco di Matelica, accompagnato da Roberto Potentini alla Batteria, vice Sindaco ed Enologo Cantine Verdicchio Matelica e Cinzia Pennesi Assessore cultura, pianista professionista e Direttore d orchestra, un vero privilegio per gli organizzatori. Non sono mancati grandi ritorni come la dottoressa Rosa Rita Silva, Carla Storelli, Don Umberto Rotili e nuovi “artisti per caso” come l’imprenditore Clementino Clementi, il Re del forno e altre importanti sorprese.

Paolo Notari, mi risponde e ammette di aver avuto qualche preoccupazione nel voler restare alla altezza del passato per una edizione di cui si è parlato a lungo, ma sottolinea che la scelta della band di grandi professionisti (Davide Caprari, Mimmo Scaricamazza, Roberto Fabietti, Marco Lorenzetti, Laura Masciotti e Susanna Amicucci) che ha accompagnato i cantanti e i gruppi oltre alla scelta dei brani musicali gli aveva comunque generato sicurezza nel riuscire a divertire i presenti in Teatro. Dal suo canto, Monica Bisio, ci risponde “Quest'anno ho l'onore di ricoprire l'incarico di presidente del Lions club di Fabriano.


Ho pensato quindi, nello spirito del service che contraddistingue la nostra associazione di organizzare un evento che avesse lo scopo benefico ma che fosse anche un evento per la nostra città, un momento di divertimento finalizzato ad aiutare le associazioni della nostra città, che si prendono cura delle persone che hanno difficoltà. Così insieme al nostro socio Paolo notari ci siamo trovati a pensare di organizzare uno spettacolo che coinvolge i nostri concittadini che si sono prestati con gioia ad esibirsi nel canto senza essere professionisti. Abbiamo invitato i ragazzi del "mondo a colori" associazione da sempre sostenuta dal nostro club.

Un grazie ai soci che mi hanno sostenuto e mi hanno aiutato in questa avventura, compresa la scuola di Danza diretta da Marinella Mazzoni per le coreografie, per la disponibilità ad allestire una serata che nello spirito di Service del Club che ha avuto come obiettivo la raccolta di una cifra importante da devolvere ad Associazioni Fabrianesi impegnate nel sociale. Una meravigliosa serata all'insegna del divertimento e della solidarietà – sottolinea - grazie alla partecipazione di tutti l'evento ha raggiunto l'obiettivo per cui aiuteremo con una donazione tre associazioni impegnate nel sostegno a persone con disabilita: Moddih, Mondo a Colori e Cera L'Acca.

Del resto Il Lions è da sempre impegnato nel sociale e attraverso i service offre un aiuto concreto alle persone. Un ringraziamento particolare – conclude la presidente del Lions - va dunque al comune di Fabriano che ha offerto il teatro a costo zero, ai sindaci di Matelica e Sassoferrato che hanno partecipato e alla splendida sorpresa di Edoardo Vianello special guest della serata, che con spirito di solidarietà e condivisione ci ha onorato della sua presenza senza alcun compenso”. In definitiva, l’ottimo risultato finale di “Di Nuovo...Insieme Per Caso” è stata per Monica Bisio, come per Paolo Notari una grande soddisfazione, con tutti i soci del Lions mobilitati per centrare un epilogo che ha unito il divertimento ad un preciso scopo solidale








Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2018 alle 10:29 sul giornale del 19 dicembre 2018 - 417 letture

In questo articolo si parla di attualità, lions club

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2AL





logoEV