Chiusura Punto Nascita: Santarelli, "La notizia appresa dalla stampa"

gabriele santarelli 1' di lettura 31/01/2019 - Apprendo con sconcerto quanto dichiarato da Ceriscioli che chiaramente si è ben visto dal comunicarmi in anticipo la notizia anzichè farmela apprendere dalla stampa.

Sto cercando di verificare di che tipo di documento si tratta e chi lo ha inviato.
Rimangono però chiaramente dei punti e delle responsabilità dalle quali nessuno può provare a sfuggire:
1. Il problema è la carenza di personale che la Regione dovrebbe garantire. Se, come leggo dalle parole del Presidente, non c'è riuscita si tratta di incapacità.
2. La Regione ha avuto la possibilità di derogare in autonomia ma ha deciso di non farlo. Quindi Ceriscioli si tenga per se le lacrime di coccodrillo e le considerazioni che arrivano in ritardo e che rimangono solo parole delle quali non sappiamo più che farcene sulla strategicità del reparto.
3. Ancora parla di 2 anni di attesa quando abbiamo già dimostrato documenti alla mano che la richiesta di deroga è avvenuta pochi mesi prima della risposta da parte del Comitato Percorso Nascita (e non del Ministro che oltretutto all'epoca era ancora espressione del Governo Gentiloni)

Appena ricevute le notizie che sto chiedendo decideremo e comunicheremo il da farsi.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2019 alle 16:49 sul giornale del 01 febbraio 2019 - 517 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabriele santarelli, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3O6