Santarelli, "Il problema è l'assenza del pediatra h24, che non è stato garantito dalla Regione"

gabriele santarelli 1' di lettura 07/02/2019 - Chiedo scusa. Chiedo scusa perché mi sono lasciato trascinare in uno scontro inutile che serve al PD come arma di distrazione. Perché al di là delle carte bollate, dei protocolli e delle ricostruzioni più o meno fantasiose il problema rimane uno e uno solo: l'assenza del pediatra h24. Un pediatra che dovrebbe essere garantito dalla Regione con concorsi seri e non a tempo determinato.

Le chiacchiere stanno a zero. La Regione non è riuscita o non ha voluto individuare il personale necessario.
Coinvolgere il Ministro dicendo che solo lei può risolvere la situazione è come se ce la prendessimo con la Motorizzazione Civile che non ci dà la deroga per circolare con una auto con sole 3 ruote anziché 4.

Oltretutto in questa procedura la Regione si sta dimostrando stranamente molto efficiente e veloce. Chiudere un reparto all'improvviso come vogliono farci credere e in così poco tempo mica è da tutti. In questo modo anche ipotizzare interventi o individuare spiragli per avere margini di manovra diventa improbabile.
Ci vediamo sabato alle 9:00 di fronte all'ospedale.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2019 alle 15:31 sul giornale del 08 febbraio 2019 - 288 letture

In questo articolo si parla di attualità, gabriele santarelli, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a35m





logoEV