Sassoferrato: schianto sulla Sp 16, tir sbanda, muore una 53enne

Sassoferrato: schianto sulla Sp 16, tir sbanda, muore una 53enne 14/02/2019 - Nel primo pomeriggio di mercoledì intorno alle 14,30, i vigili del fuoco sono intervenuti nel Comune di Sassoferrato in Sp 16 per incidente stradale.

Per cause in fase di ricostruzione, si sono scontrate quattro vetture e un autoarticolato. Nello schianto una donna ha perso la vita e altre due persone sono rimasti incastrate tra le lamiere. La vittima è Cristina Rossi, 53 anni, di Fossato di Vico. La donna stava rientrando a casa dal lavoro.

I vigili del fuoco hanno soccorso le persone incastrate, una volta liberate sono state trasportate al pronto soccorso dal personale del 118 di cui una in eliambulanza, successivamente hanno messo in sicurezza lo scenario dell’incidente. La strada Sp 16 è rimasta chiusa fino alle 21 circa.

A provocare la carambola mortale forse lo scoppio di un pneumatico del tir, tanto che l'autista ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia opposta su cui sopraggiungeva la Renault Clio della 53enne. Tre i feriti, tra cui un 38enne di Sassoferrato e una 25enne di Matelica, che sono stati trasporti all’ospedale Engles Profili. Mentre, il terzo, un 41enne di Cantiano (Pesaro) è ricoverato a Torrette di Ancona. Non sarebero in pericolo di vita. Illeso, il conducente del tir, un 37enne di Cattolica.








Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2019 alle 09:25 sul giornale del 15 febbraio 2019 - 3660 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, matelica, sassoferrato, cantiano, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4g2