Ginnastica: da Parigi a Senigallia, i successi delle ginnaste Faber

3' di lettura 26/03/2019 - Altro week-end pieno, altre gare, altre storie. Ricco anche questo fine settimana di successi per le ginnaste dell'accademia Faber Ginnastica Fabriano.

Volate oltralpe Sofia Raffaeli, Talisa Torretti, Nina Corradini, accompagnate dalla tecnica Julieta Cantaluppi, le ragazze fabrianesi tornano con un ricco bottino.

Partendo dalla junior Sofia Raffaeli, in prima giornata la stella Faber Ginnastica Fabriano conquista un oro storico all-around sbaragliando la folta concorrenza e conquistando tutte e quattro le finali per attrezzo per il giorno seguente.

Confermando il perfetto stato di forma e la perfetta preparazione che sta eseguendo in palestra con il nostro staff tecnico, Sofia in finale per attrezzo risponde "presente" e conquista 3 ori, palla (19.100 stratosferico), fune, clavette ed un argento al nastro. Nonostante l'atleta abbia dimostrato grandi capacità, concentrazione e determinazione, ha anche fatto notare il grande margine di miglioramento che ancora può raggiungere, premonitori di un futuro ricco di soddisfazioni.

Per quanto riguarda le due neo - senior in gara in terra francese Talisa Torretti e Nina Corradini, complici i nuovi esercizi tutti ancora da rodare, hanno anche loro dimostrato un buono stato di forma e una buona preparazione, nonostante qualche pasticcio di troppo, recuperarto in seconda giornata nelle finali per attrezzo.

Infatti Nina chiude la finale alla palla con un ottimo piazzamento, in quinta posizione e Talisa, dimostrando la determinazione tipica della ginnasta Fabrianese, un bellissimo oro alle clavette.

Soddisfatto il nostro staff tecnico della trasferta oltralpe, anche se ancora c'è tanto lavoro da fare, ma le ragazze preannunciano un 2019 scoppiettante.

Volando in terra marchigiana, arriviamo alle piccole di casa Faber Ginnastica Fabriano impegnate nella seconda tappa regionale del Campionato a squadre Allieve Gold.

In Gold 2 Faber schiera: Elena Bartoletti, Gaia Mancini, Lara Manfredi, Claudia Sarritzu che vincono anche la seconda tappa e si laureano Campionesse Regionali 2019.

In Gold 1 Faber schiera: Paola Costea, Ksenia Macalli, Greta Puca, Virginia Tittarelli che chiudono la terza tappa e il Campionato Regionale in terza posizione.

Entrambe le squadre staccano il pass per il prossimo appuntamento ossia lo sbarramento della tappa Interregionale dove si scontreranno le migliori squadre di ogni regione, in palio il passaggio al Nazionale.

Ora si parte per Burgas in Bulgaria per il Torneo internazionale intitolato a chi ha fondato la ritmica in Bulgaria, Julieta Shismanova, mamma e nonna rispettivamente delle nostre tecniche Kristina Ghiurova a Julieta Cantaluppi, per cui un torneo misto di agonismo e legame affettivo, che onora un grande personaggio che ha scritto la storia della Ginnastica Ritmica.

Ampia la rappresentanza della Faber Ginnastica Fabriano a Burgas, con le Senior Talisa Torretti, Nina Corradini, Roberta Giardinieri e Giulia Zandri, le Junior Sofia Raffaeli e Anais Bardaro, l'allieva Gaia Mancini.

Quindi tanto lavoro da fare per tutte le atlete Faber Ginnastica Fabriano di ogni età, senza dimenticare che il prossimo grande appuntamento sarà quello del Capitano Milena Baldassarri impegnata con i colori della Nazionale nella tappa di World Cup a Pesaro, dal 5 al 7 aprile.

Buon lavoro alle ragazze e a tutto lo staff tecnico Faber Ginnastica Fabriano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2019 alle 10:27 sul giornale del 27 marzo 2019 - 203 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, ginnastica, faber, ginnastica fabriano, faber ginnastica fabriano, faber fabriano, faber ginnastica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5K4