Sassoferrato: la cerimonia di celebrazione del 25 aprile

25 aprile 1' di lettura 19/04/2019 - L'Amministrazione Comunale di Sassoferrato si appresta a celebrare la ricorrenza del 25 aprile, festa della liberazione. La Cittadinanza è invitata a partecipare alla cerimonia che prevede il Raduno delle Autorità, delle Associazioni Combattentistiche e d'Arma, delle Scuole, e di chi vorrà partecipare in Piazza Matteotti (Castello), alle ore 10,45.

Il Corteo proseguirà verso il Parco della Rimembranza dove, alle ore 11,00, sarà celebrata la Santa Messa dal parroco Don Giovanni Mosciatti, e si proseguirà con l’orazione ufficiale del Sindaco Ing. Ugo Pesciarelli e la deposizione di una corona di alloro dinanzi al monumento ai caduti. Interverrà alla cerimonia il Sindaco delle Ragazze e dei Ragazzi, Andrea Orciari, e una rappresentanza della classe 3^ A della scuola media dell’Istituto Comprensivo di Sassoferrato.

Gli alunni della 3^A, coordinati dalle insegnanti rispettivamente di inglese ed di italiano, Paola Diotallevi e Chiara Silvestro, hanno svolto a scuola un progetto sul Parco della Rimembranza e hanno prodotto un’ insegna, sia in italiano che in inglese di presentazione del parco e commemorazione dei caduti.

L’Amministrazione Comunale, al fine di sottolineare l’importante lavoro di ricerca svolto dai ragazzi sul territorio ha pensato di realizzare e di posizionare nel luogo una targa commemorativa utilizzando l’elaborato degli alunni. Verrà inoltre deposta una corona di alloro anche in Piazza Bartolo, sulla lapide dei Partigiani caduti. (In caso di cattivo tempo la Messa verrà celebrata nella Collegiata di San Pietro).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2019 alle 11:17 sul giornale del 20 aprile 2019 - 268 letture

In questo articolo si parla di attualità, festa della liberazione, 25 aprile, sassoferrato, Comune di Sassoferrato, scuola media sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6GF