Apiro: anziano contromano sulla SS76, i Carabinieri lo bloccano all'uscita. L'uomo era ubriaco

1' di lettura 10/05/2019 - Notte di paura sulla SS76 da Monsano a Mergo. Uno jesino quasi 70enne ha imboccato contromano la superstrada che da Fabriano porta a Jesi.

Sono stati alcuni automobilisti che circolavano nel senso di marcia opposto a dare subito l’allarme alla centrale operativa dei Carabinieri di Jesi. Attivate le operazioni di messa in sicurezza della strada statale, sono state diverse le auto dei Carabinieri necessarie per interdire le uscite stradali al fine di evitare che l'auto contromano si scontrasse con altri mezzi provocando gravi incidenti.

Le gazzelle hanno dovuto raggiungere velocità elevatissime per chiudere tutti gli snodi in tempo ad evitare incidenti gravi perché tutto il tratto è suddiviso dallo spartitraffico di cemento armato.

Dopo pochi minuti la SS era in sicurezza. A quel punto il guidatore disattento è stato bloccato all’uscita di Apiro/Mergo e trovato addirittura in alto stato di ebrezza alcolica. Ne risponderà oltre che per la guida contromano.

Continueranno i numerosi servizi dei Carabinieri di Jesi per garantire la sicurezza alla cittadinanza.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 10-05-2019 alle 11:10 sul giornale del 11 maggio 2019 - 450 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, contromano, ubriaco, uomo, ss76, cristina carnevali, articolo