Il sindaco Santarelli: "Tutti gli impegni dei vertici Asur sull'ospedale sono stati disattesi"

15/05/2019 - Tutti gli impegni che il Direttore Marini e la Direttrice Sanitaria Storti si erano assunti di fronte al Presidente Ceriscioli e ai Sindaci dei Comuni che ospitano i tre ospedali dell’Area Vasta 2, Fabriano, Jesi e Senigallia, sono state, ad oggi, del tutto disattesi.

A Fabriano in particolare siamo ancora in attesa che venga espletato il bando per il Primario di Ortopedia in vista del prossimo pensionamento del Dott. Salari. Intanto però a Pesaro, dove il pensionamento del Primario del reparto Ortopedia è previsto dopo rispetto a quello di Fabriano, il Concorso è già stato espletato. A Jesi invece il bando è stato espletato ormai da mesi con graduatoria già pubblicata ma nemmeno lì il primario è stato ancora nominato.

Nel frattempo, come avevo denunciato settimane fa, non siamo in grado di fare un piano ferie a causa della carenza di infermieri e quindi i reparti verranno accorpati. Un accorpamento sembra che riguarderà Ortopedia e Otorino. Sorge spontaneo un dubbio: se a fine estate il primario di Ortopedia non sarà stato ancora nominato, che fine farà il reparto? L’accorpamento temporaneo per le ferie estive, diverrà definitivo? Alcuni giorni fa ho scritto proprio a Marini e alla Storti per sollecitare l’espletamento di questo concorso ma ad oggi tutto tace.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2019 alle 17:02 sul giornale del 16 maggio 2019 - 345 letture

In questo articolo si parla di politica, gabriele santarelli, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7w4