Falconara: estorce denaro, Carabinieri arrestano 36enne

soldi denaro 1' di lettura 25/05/2019 - Sono stati i Carabinieri a mettere la parola fine con l’arresto dell’aguzzino. Vittima un 30enne falconarese

Chiedeva sempre più denaro, in continuazione, a spese di un 30enne falconarese che oggi è uscito dall’incubo. Nella serata di ieri, infatti, i Carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima, coadiuvati dai militari della Compagnia CC di Ancona, hanno rintracciato ed arrestato un uomo, italiano, residente a Falconara Marittima, pregiudicato 36enne, destinatario di Ordine di Esecuzione per una detenzione in carcere di 5 anni e 6 mesi.

L’uomo, che aveva ricorso fino in Cassazione, nel 2011 si era reso responsabile di estorsione continuata in concorso e lesioni personali ai danni di un 30enne falconarese di, al quale aveva prestato circa 300,00 euro in un momento di difficoltà per poi pretenderne fino a 2.800,00 nel giro di pochi mesi.






Questo è un articolo pubblicato il 25-05-2019 alle 18:33 sul giornale del 27 maggio 2019 - 1105 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, falconara marittima, soldi, denaro, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Ul