Ginnastica: Milena Baldassarri della Faber plurimedagliata in Portogallo

2' di lettura 13/09/2019 - L'ultima tappa del circuito di World Challenge Cup, che si è tenuta a Portimao (Portogallo), vede il Capitano Faber Ginnastica Fabriano, individualista Team Italia, agguantare un ricco bottino.

Infatti, dopo una gara lineare condotta con determinazione e concentrazione, Milena Baldassarri ottiene un preziosissimo argento nel concorso generale, dato dalla somma di tutti e quattro gli attrezzi. Altro risultato storico firmato dal duo Ghiurova-Cantaluppi, perché mai un'italiana aveva vinto una medaglia individuale nella classifica generale all-around, ad una World Cup.

Nell'ultima giornata quella dedicata alle finali la ginnasta dell'accademia fabrianese, ha fatto suonare forte l'Inno di Mameli, per ben due volte. Sono infatti due gli ori conquistati a palla e nastro, e un argento alle clavette, sfiorato per un soffio il bronzo al cerchio a causa del pari merito che premia chi ha il punteggio più alto all'esecuzione.

Grazie anche a questi risultati sommati a quelli ottenuti nelle altre tappe del circuito, Milena si aggiudica anche il trofeo della World Challenge Cup alla palla.

Mentre il Capitano mieteva successi in Portogallo le ginnaste del settore agonistico testavano i nuovi esercizi in vista dell'imminente campionato individuale, gareggiando al Torneo Internazionale Città di Terranuova Braccioli e alla San Marino Cup 2019.

A Terranuova
Gruppo D: Lara Manfredi sesta classificata, Claudia Sarritzu undicesima, Elena Bartoletti diciottesima.
Gruppo C: Ksenia Macalli settima, Virginia Tittarelli quindicesima e Paola Costea sedicesima classificata. Asia Campanelli, tra le junior, si qualifica terza alle clavette, Nicole Baldoni undicesima nel concorso generale e Martina Damiani terza alle clavette.

A San Marino
Pre-junior livello A: Greta Puca terza classificata, Victoria Ruiz Correira quarta e Gaia Mancini settima classificata. Tra le senior Giulia Zandri si qualifica terza, Sofia Raffaeli vince la categoria Junior con un buon distacco e Anais Carmen Bardaro si qualifica in sesta posizione.

Con la fine del circuito di World Challenge Cup è iniziato ufficialmente per Milena Baldassarri, il count down al Mondiale, appuntamento fissato per il 16 settembre a Baku, in palio un sogno, un sogno all'ombra dei cinque cerchi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2019 alle 11:16 sul giornale del 14 settembre 2019 - 289 letture

In questo articolo si parla di sport, fabriano, ginnastica, ginnastica fabriano, Milena Baldassarri, faber ginnastica fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bawW