Corpus Chartarum Fabriano tra le digital collections europee: ora è consultabile online

1' di lettura 26/09/2019 - In seguito all’imponente lavoro di digitalizzazione realizzato dalla Fondazione Fedrigoni Fabriano, Corpus Chartarum Fabriano, la raccolta di carte filigranate prodotte dai mastri cartai di Fabriano dal 1267 ai giorni nostri, è ora disponibile per la consultazione on line. Un progetto straordinario che consegna agli studiosi della carta un prezioso strumento per la datazione di documenti, manoscritti e incunaboli sine data et loco, conservati negli archivi di tutto il mondo.

Nel 2016 la Fondazione ha acquisito le 2.213 carte antiche fabrianesi raccolte dal filigranologo Augusto Zonghi. La collezione dal valore inestimabile e giudicata “unica al mondo” all’esposizione universale di Parigi del 1900, si è così unita alla raccolta dell’Archivio delle Cartiere Miliani, costituendo il Corpus Chartarum Fabriano (CCF) con carte dal XIII al XXI secolo.

Il corpus è consultabile online all’indirizzo www.fondazionefedrigoni.it e sarà in continuo aggiornamento grazie al progressivo caricamento di tutti i records.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2019 alle 16:25 sul giornale del 27 settembre 2019 - 229 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, carta, Fondazione Gianfranco Fedrigoni, Corpus Chartarum, digital collections

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ba17





logoEV