Sassoferrato si aggiudica il riconoscimento "Comune Riciclone 2019" con il 76,52% di raccolta differenziata

comuni ricicloni 2019 1' di lettura 09/10/2019 - Il comune di Sassoferrato ha ottenuto il premio “Comuni Ricicloni per la regione Marche - edizione 2019” promossa da Legambiente e dalla Regione Marche. La premiazione, che prevede l’aggiudicazione di un riconoscimento a tutti quei Comuni che hanno raggiunto considerevoli percentuali di raccolta differenziata (almeno il 65%), ha visto Sassoferrato aggiudicarsi il premio in virtù del raggiungimento del 76,52 % di raccolta differenziata media nel 2018.

Questo premio, il 7° consecutivo, conferma l’impegno e il senso civico di gran parte dei sentinati e dell’Amministrazione Comunale da sempre attenta nel sensibilizzare ed informare i cittadini.

La cerimonia di premiazione si è tenuta all’IKEA di Camerano, lo scorso 2 ottobre, durante la III edizione dell’“Ecoforum Marche”, un appuntamento unico a livello regionale ideato da Legambiente e dedicato al confronto tra rappresentanti dei comuni, gestori dei rifiuti e cittadini sul tema della raccolta differenziata, sulle sfide future della nostra regione e sulle buone pratiche di gestione dei rifiuti verso un modello di economia circolare delle Marche. 162 i “Comuni Ricicloni” marchigiani ad aver superato il 65% di RD nell’anno 2018 che hanno permesso alle Marche di essere annoverata tra le regioni virtuose con il 69,39% di raccolta differenziata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2019 alle 15:09 sul giornale del 10 ottobre 2019 - 203 letture

In questo articolo si parla di attualità, sassoferrato, Comune di Sassoferrato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbsk





logoEV