Fiab Vallesina dice sì alla ciclovia Fabriano-Pergola

2' di lettura 15/10/2019 - In merito al dibattito creatosi dopo le dichiarazioni del consigliere regionale Rapa e del Sindaco di Fabriano Dott. Santarelli, noi di FIAB Vallesina sosteniamo l'importanza della realizzazione della ciclovia Fabriano Pergola.

Un ottima via sarebbe la conversione dell'attuale tratto ferroviario in quanto ha una pendenza minima, mai superiore al 2%, nonché attraversa paesaggi e borghi di rara bellezza.

La realizzazione della ciclovia a nostro avviso comporterebbe degli enormi vantaggi per il territorio locale sotto vari aspetti. Solo per citarne alcuni consentirebbe di collegare la ciclovia dell'Esino con l'Umbria quindi fondamentale infrastruttura per il cicloturismo, consentirebbe agli abitanti di potersi spostare da un luogo all'altro in maniera sostenibile, rispettosa dell'ambiente.

Raggiungendo la ciclovia dell'Esino si arriverebbe alla ciclovia adriatica, rete ciclabile europea quindi di importanza internazionale aderente alla rete Eurovelo.

Il cicloturismo comporta per le aree attraversate un importante volano economico sia per le strutture ricettive sia per i piccoli commercianti che per tutti i servizi connessi.

La bicicletta è uno straordinario strumento di coesione sociale e di nuova percezione della realtà, rivitalizza i territori, risveglia il commercio, rilancia la cultura. Per ricordare alcuni dati italiani legati al cicloturismo dal rapporto Unioncamere Legambiente risulta che nel 2018 sono state rilevate presenze cicloturistiche che ammontano a 77, 6 milioni, pari all’8,4% dell’intero movimento turistico in Italia, con un aumento del 41% all’interno del comparto “turismo attivo” nell’ultimo quinquiennio. La presenza di un numero così elevato di cicloturisti sulle nostre strade ha anche un risvolto economico rilevante. Si calcola che abbia prodotto 7,6 mld di ricavi nel 2018. Questi sono solo alcuni degli aspetti incredibili legati alla bici, come FIAB Vallesina saremo felicissimi di confrontarci serenamente e in maniera costruttiva sul tema con i cittadini locali e con gli amministratori pubblici per raggiungere una via comune che sia la soluzione migliore e più sostenibile per tutta l'area.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2019 alle 12:38 sul giornale del 16 ottobre 2019 - 1178 letture

In questo articolo si parla di attualità, fiab, Fiab Vallesina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbFZ





logoEV