PD: "Area Vasta Montana un primo passo verso la giusta direzione"

sanità ospedale 1' di lettura 22/10/2019 - Recepisco positivamente l'emendamento a firma dei Consiglieri Giancarli e Volpini che hanno dato riscontro al Consiglio Comunale del 27 settembre 2018, a seguito del quale il Consigliere Volpini dichiarava che "La richiesta di istituzione di un’Area Vasta montana merita di essere affrontata con l’istituzione di un tavolo.

Credo che un’Amministrazione regionale attenta debba farsi promotrice di ciò, soprattutto perché siamo in una fase di discussione del Piano Sanitario Regionale. Credo che sia il momento opportuno."

Ritengo che questa sia un'opportunità concreta per fare una scelta importante: abbiamo tutti la necessità di una forte presa di coscienza da parte dell'amministrazione regionale dei problemi della sanità montana, non solo per il nostro ospedale, ma per tutto il compresorio, che merita la migliore forma di organizzazione possibile per garantire servizi di qualità ed adeguate professionalità al servizio dei cittadini.

Combattere la crisi economica e lo spopolamento delle aree interne passa per la garanzia di servizi adeguati, per la creazione di opportunità, per la condivisione di prospettive; questo è il momento di fare una scelta importante e come PD Fabriano siamo convinti che la creazione di un'Area Vasta montana rappresenti un primo passo verso la giusta direzione."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2019 alle 10:09 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 320 letture

In questo articolo si parla di sanità, ospedale, politica, PD Fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbV2