Rugby: sconfitta 28 a 13 nel debutto a Fabriano dell'Esino Rugby

2' di lettura 04/11/2019 - L’Esino Rugby debutta anche a Fabriano sul rettangolo verde del campo sportivo “Cristian Alterio”, avversari di giornata gli umbri del Rugby Perugia. Una partita giocata con intensità e determinazione, portata a casa dagli ospiti per 28 a 13.

Primo tempo giocato sul filo dell’equilibrio, con i marchigiani (nati dalla collaborazione e dall’unione tra la cadetta di Jesi, Fabriano e Falconara) a segnare i primi punti di giornata con una meta trasformata da Feliciani. Ma la reazione perugina non si è fatta attendere, con gli ospiti subito pronti a replicare e raddoppiare con due mete nel giro di una manciata di minuti: 14 a 7.

L’Esino però non ci sta, e continua a macinare gioco conquistando con due punizioni di Feliciani altri 6 punti. Ad un soffio dagli avversari i padroni di casa però sprecano troppo e non concretizzano le opportunità all’interno dei 22 metri del Perugia. La prima frazione di gioco si conclude con le due squadre vicinissime: 13 a 14 per gli ospiti.

Secondi quaranta minuti pesantemente condizionati dal vento e dalla pioggia, che non hanno smesso di colpire i due quindici in campo. Questa volta controvento i marchigiani hanno sofferto le folate contrarie che hanno compromesso l’efficienza del gioco al piede dei ragazzi in blu. Perugia ha saputo sfruttare meglio gli elementi, piegandoli a proprio vantaggio.

Carta vincente degli umbri la maul, più volte decisiva per il gioco ospite. Dal 13 a 14 dell’intervallo al finale 13 a 28, con altre due mete trasformate. Impegno e determinazione, ma nessun punto messo a referto dai padroni di casa che non hanno saputo concretizzare le occasioni e l’uomo in più per un rosso ad una seconda linea ospite.

Nonostante la sconfitta la qualità di gioco continua a crescere, così come ha mostrato ancora importanti segni di miglioramento l’amalgama del quindici sceso in campo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-11-2019 alle 16:03 sul giornale del 05 novembre 2019 - 188 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, ancona, fabriano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcoG





logoEV