Gagliole: festa con Antonio Lo Cascio per i nonnini della casa di riposo

1' di lettura 10/12/2019 - Lunedi 9 dicembre Antonio Lo Cascio e il duo Antonio e Stefania hanno fatto una bella sorpresa agli ospiti della casa di riposo di Gagliole regalando loro una bella festa.

Il pomeriggio è iniziato sulle note di Io Vagabondo, Roma Capoccia, Nel blu dipinto di blu e Azzurro con gli ospiti e tutto il personale che cantava insieme all’artista come in un vero e proprio concerto! Tra un brano ed un altro Antonio Lo Cascio ha estratto una lotteria organizzata dalla casa di riposo donando pacchi natalizi ai fortunati ospiti possessori del biglietto. E’ stata anche l’occasione di festeggiare i ragazzi del servizio civile che hanno terminato il loro lavoro ed in particolare Imma che ha compiuto 21 anni.

Poi si sono aperte le danze e ognuno ha fatto la sua parte, presente anche una delegazione di ospiti della casa di riposo di San Severino M . Antonio ha regalato a tutti gli ospiti le sue cartoline di Natale con dedica. Al termine una bella merenda a base di tramezzini e torta con brindisi di spumante e scambio di auguri fra tutti. E con il grido di battaglia caratteristico dell’artista- "Daje jo" - Antonio ha salutato e ringraziato i presenti facendo loro i migliori auguri di buone feste. L’ amministrazione della Chierichetti ringrazia Antonio Lo Cascio per aver fatto trascorrere ai suoi ospiti un bel pomeriggio in allegria.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2019 alle 19:29 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 5 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdUm





logoEV