Mostra Orazio Gentileschi, Santarelli: "Lavorare sin da subito per allestirne un'altra di pari livello"

1' di lettura 10/12/2019 - Una mostra così non finisce mai del tutto. Rimane qualcosa in tutti quelli che l'hanno visitata e amata. Quella di "Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento" è una mostra che ci ha arricchito, che ci ha insegnato a guardare con occhi diversi le opere del '600, a riconsocere le influenze del genio di Caravaggio nei dipinti di artisti che hanno visto la sua arte.

Ci ha fatto immaginare come potesse essere Fabriano in quegli anni e facendo questo ci ha fatto amare ancora di più la nsotra città facendoci capire che abbiamo il dovere di lavorare per migliorare puntando sull'arte e la cultura che da sempre nella storia ci hanno contraddistinto.

Non dobbiamo far disperdere l'energia positiva che questa mostra ci lascia, dobbiamo lavorare sin da subito per allestirne un'altra di pari livello e in grado di svelare un altro pezzo della nostra storia.

Questo è l'impegno che ci prendiamo, per la città ma anche per noi stessi perché tutto quello che è così bello non può che renderci migliori.

Grazie a tutti quelli, e sono tanti, che hanno contribuito a questo successo. E' stato un bel lavoro di squadra. Ai tavoli di lavoro si percepiva la passione per quello che si stava facendo e la volontà di regalare alla città e a tutto il territorio qualcosa di prezioso. Ci siete riusciti, in pieno. Grazie.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2019 alle 17:04 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 3 letture

In questo articolo si parla di cultura, fabriano, Comune di Fabriano, gabriele santarelli, Santarelli, Movimento 5 Stelle, orazio gentileschi, Orazio Gentileschi e la pittura caravaggesca nelle Marche del Seicento, mostra orazio gentileschi, gentileschi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdTN





logoEV