Canile, Santarelli: "Dal Capogruppo PD ennesima occasione persa per tacere. Grida allo scandalo senza verificare"

canile 1' di lettura 12/12/2019 - Il canile di Fabriano è un'altra di quelle strutture che stiamo raccogliendo pian piano da terra. Un'altra dimostrazione dello stato di abbandono che la città ha vissuto per decenni. Una struttura che doveva essere sostituita con una nuova realizzata dall'Unione Montana nell'area di Campo d'Olmo attraverso un mutuo di circa 600 mila euro.

Mutuo attivato e tutt'ora pendente per cui l'Unione paga le rate. Canile mai costruito, e che mai si costruirà nonostante sia stato pagato anche il progetto esecutivo, per scelta della precedente giunta dell'Unione dove 2 rappresentanti su 3 erano espressione del comune di Fabriano e quindi della sua amministrazione PD.

Questa amministrazione sta collaborando con il gestore della struttura, nel limite del possibile essendo un privato che si è assegnato un bando, e sono già stati fatti dei miglioramenti grazie dell'intercettazione di donazioni l'ultima delle quali consentirà di acquistare delle cucce riscaldate attualmente assenti.

Avevamo inserito 5 mila euro per fare dei lavori ma alla luce di questa donazione abbiamo deciso di destinare quelle risorse ad altro. Questo ha provocato l'ennesima dichiarazione scomposta e strampalata del capogruppo PD che grida allo scandalo senza nemmeno aver voluto verificare, eppure sarebbe stato sufficiente andare a parlare con chi il canile lo gestisce per sapere che tipo di collaborazione c'è e se si ritiene soddisfatto di quello che stiamo facendo.

Peggio per lui: ennesima occasione persa per tacere.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2019 alle 16:40 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 199 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, canile, Comune di Fabriano, pd, scandalo, gabriele santarelli, Santarelli, Movimento 5 Stelle, Capogruppo PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdZ4





logoEV