Settore carta, Fedrigoni nomina Davide Bustreo nuovo Group Chief Financial Office

1' di lettura 20/12/2019 - A partire dal 7 Gennaio 2020, Davide Bustreo sarà il nuovo Chief Financial Officer del Gruppo Fedrigoni, società italiana tra i maggiori player al mondo nella produzione e vendita di carte ad alto valore aggiunto per packaging e grafica, e di prodotti autoadesivi per l’etichettatura.

L’attuale CFO, Vittorio Sfligiotti, affiancherà Davide Bustreo con il ruolo di CFO della Business Unit Paper&Security, mentre Vincente Gerbasi è il CFO della Business Unit Pressure Sensitive Labels.

Classe 1975, una lunga esperienza in ruoli finance di rilievo in società industriali multinazionali, in Italia e all'estero, Davide Bustreo è stato negli ultimi anni CFO di Continental Foods e Industrial Advisor del fondo di private equity CVC Capital Partners.

“Sono felice di dare il benvenuto a Davide nel nostro team. Davide sarà di grande aiuto nella gestione della crescita del nostro Gruppo, che già con la prossima integrazione di Ritrama, un player molto rilevante nel settore PSL, compirà un ulteriore importante passo nel suo ambizioso percorso di espansione globale”, dichiara Marco Nespolo, CEO di Fedrigoni.








Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2019 alle 16:49 sul giornale del 21 dicembre 2019 - 283 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, fabriano, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/belT





logoEV