9 aprile 2020


...

Martedì pomeriggio in località Forchiusa di Serra San Quirico, gli uomini dell’Arma hanno tratto in salvo, applicando la relativa ammenda per non aver rispettato l’obbligo di uscire di casa, un 88enne di Serra San Quirico che, uscito per andare a raccogliere asparagi, non è riuscito a ritornare sui suoi passi rimanendo limitato tra arbusti e piante.






8 aprile 2020


...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli, terminata la quarantena dopo il contatto avuto con l'ex capo della Protezione Civile Guido Bertolaso ricoverato in ospedale per Coronavirus, ha tenuta una conferenza stampa in modalità digitale per fare il punto sui dati del Covid-19 nelle Marche e per anticipare i prossimi interventi.



7 aprile 2020




...

L’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco di Sassoferrato, intende promuovere, nell’attuale frangente, ogni iniziativa tesa a non disgregare la nostra comunità in un momento di tanta e prolungata distanza fisica, e intende quindi favorire l’aggregazione di sentimenti tra i concittadini, tenendo viva la memoria delle nostre tradizioni e, in particolare, di quelle legate ai riti della Settimana Santa che, quest’anno, non potranno celebrarsi nel modo consueto.



6 aprile 2020

...

Il Gores ha comunicato gli esiti dei tamponi analizzati nelle ultime 24 ore: i positivi sono 123 su un totale di 780 analizzati. Si sta dunque consolidando la curva della stabilizzazione dei contagi, che anzi, in valori assoluti, evidenzia un minor numero di contagio rispetto all'inizio dell'epidemia. Unica eccezione la provincia di Ancona dove invece i contagi continuano a salire e doppiano quelli di Pesaro.



...

La somma delle risposte individuali diventerà reazione collettiva. Questa somma di risposte collettive, meglio ancora corale, è oggi composta da tante persone, ma anche da associazioni, imprese e chi più ne ha più ne metta, un insieme che ha spontaneamente fornito una nuova, enorme prova di senso civico e solidale, in un momento tragico quanto complesso come quello attuale.


...

CGIL CISL UIL della zona di Fabriano, ritengono positivo il lavoro svolto con i Sindaci dell’Ambito 10 e con il Presidente dell’Unione Montana Esino-Frasassi nel formulare un regolamento congiunto in merito al Bando per l’assegnazione dei Bonus Alimentari in merito alla situazione economica determinatasi per effetto delle conseguenze COVID 19, in riferimento al DPCM 28 marzo 2020 e dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020.



4 aprile 2020


...

La Fim Cisl Marche denuncia la grave situazione in cui versano i Lavoratori della J.P. Industries di Fabriano, azienda che occupa nelle Marche 300 dipendenti dei 590 complessivi. Il 20 dicembre 2019, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, è stato richiesto l’accesso alla concessione in proroga della cassa integrazione straordinaria per riorganizzazione aziendale a causa della scadenza del precedente decreto di cassa integrazione.








...

ono state emanate dal Presidente della Giunta regionale le ordinanze n. 19 - 20 - 21 del 3 aprile, rispettivamente in materia di centri semiresidenziali per anziani o per persone con problemi di salute mentale - mobilità dei volontari del terzo settore - chiusura dell'accesso alle spiagge, limitazioni all'attività motoria, utilizzo della bicicletta, accesso agli esercizi di somministrazione alimenti e bevande nelle aree di servizio, le quali prorogano, a partire dal 4/4/2020, una serie di disposizioni già precedentemente in vigore.



3 aprile 2020





...

Ancora una proroga per la chiusura degli sportelli clienti di Viva Servizi. Il DPCM del 01 aprile 2020 ha stabilito la chiusura delle attività fino al 13 aprile. Viva Servizi ha sospeso l’attività degli sportelli clienti già dal 5 marzo con l’obiettivo di contrastare e contenere la diffusione del virus.


2 aprile 2020


...

Si andrà avanti per step perchè non è possibile, al momento, indicare una data X in cui si potrà tornare alla normalità, semmai una normalità (intesa come "sarà tutto come prima") potrà mai esserci. Il Governo è al lavoro per un nuovo Decreto che prorogherà, almeno fino al 13 aprile, le misure di contenimento del Coronavirus attualmente in vigore.