Teatro Gentile: la stagione lirica inizia venerdì con "La Traviata"

1' di lettura 02/01/2020 - Ci siamo, inizia venerdì la stagione lirica del TEATRO GENTILE che si compone di un trittico di appuntamenti – La Traviata, L’Elisir d’amore e Rigoletto – proposti dall’Orchestra Raffaello su iniziativa del Comune di Fabriano con l’AMAT, con il contributo della Regione Marche, del MiBACT e della Fondazione Carifac.

L’inaugurazione è affidata a La Traviata opera lirica in tre atti di Francesco Maria Piave con l’Orchestra Raffaello diretta da Stefano Bartolucci, musica di Giuseppe Verdi, regia di Ezio Maria Tisi . L'opera è basata su La signora delle camelie, opera teatrale di Alexandre Dumas (figlio), che lo stesso autore trasse dal suo precedente omonimo romanzo. Viene considerata parte di una cosiddetta "trilogia popolare" di Verdi, assieme a Il trovatore e a Rigoletto. Fu in parte composta nella villa degli editori Ricordi a Cadenabbia, sul lago di Como.

Per le rivoluzionarie e scabrose tematiche trattate, la perfezione melodica e l’asciuttezza ed efficacia delle orchestrazioni, l’opera è considerata uno dei capolavori di Verdi e una delle più grandi opere mai scritte; secondo i dati pubblicati da Operabase nel 2013 è l'opera più rappresentata al mondo nelle ultime cinque stagioni, con 629 recite.

Appuntamento per venerdì 3 gennaio alle ore 21.00

Botteghino aperto giovedì 2 gennaio dalle ore 16 alle ore 19 e venerdì giorno dello spettacolo dalle ore 19.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-01-2020 alle 17:03 sul giornale del 03 gennaio 2020 - 229 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, fabriano, Comune di Fabriano, teatro gentile, la traviata, stagione lirica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beEo





logoEV