Poli museali da record, Santarelli: "Nel 2020 il ritorno della statua di Donatello completamente restaurata"

1' di lettura 10/01/2020 - Il 2019 è stato un anno culturalmente importante per la nostra città. Sono stati tanti gli eventi di livello molto alto che hanno consentito di offrire una immagine della città vitale e attrattiva. I numeri da soli non dicono tutto ma sono comunque importanti.

Già nel 2018 i dati degli ingressi ai musei e dei partecipanti ai laboratori avevano segnato un trend in aumento rispetto a quelli registrati negli anni pre sisma 2016. Nel 2019 sono stati stabiliti dei record di incassi e di ingressi sia per il Museo della Carta che per la Pinacoteca. Non mancheranno eventi importanti anche nel 2020 con il ritorno della statua di Donatello completamente restaurata e il nuovo allestimento che sarà apprezzabile in primavera quando la struttura riaprirà dopo un necessario restyling.

Tutto questo è possibile grazie al lavoro di chi opera nei due musei, dell'ufficio Cultura e dell'Assessorato guidato da Ilaria Venanzoni.


da Gabriele Santarelli
sindaco di Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2020 alle 15:55 sul giornale del 11 gennaio 2020 - 343 letture

In questo articolo si parla di attualità, fabriano, Comune di Fabriano, museo della carta, gabriele santarelli, Santarelli, Movimento 5 Stelle, pinacoteca molajoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beS5





logoEV